CLICCA A LATO PER L'ARCHIVIO 2010-2015

25 maggio 2013 - Promo C: strepitosa impresa per il SusaBruzolo, che centra la salvezza vincendo 0-3 sul campo della Virtus Mondovì. I gol di Rizq Kamal (doppietta) e quello definitivo di Di Blasi permettono alla squadra di Davide Gousse di conquistare la permanenza in Promozione. Quello biancorosso è un successo strappalacrime, con tanto di dedica su una maglietta da parte di tutti i giocatori al direttore sportivo Rudy Coccia, elogiato come il presidente Bitto per il suo grande lavoro e per la sua passione. E per il Mondovì, sconfitto due volte in campionato ma soprattutto nella gara che valeva una stagione, il SusaBruzolo è diventato un vero e proprio incubo... 

 

Prima D: lotta, paura, tensione, crampi, risse, 90 minuti che diventano 120. S'è visto davvero di tutto nella gara playoff tra Borgaretto e Vanchiglia, che ai supplementari consegna ai padroni di casa il passaggio alla seconda fase: l'1-1 finale (gol di Polonio e Grandi) non basta infatti al Vanchiglia, messo peggio in classifica e distanziato di 8 punti dai verdeorange allenati da Silvio Viale, mister protagonista di uno straordinario lavoro su un club che tocca così il traguardo più alto dal 2003, anno di fondazione. La partita è avvincente e sempre aperta: parte meglio il Borgaretto, in vantaggio con un gran gol di Polonio, ma torna subito a galla il Vanchiglia, rimesso in pista da una sassata sotto la traversa di Grandi e più volte fermato dal portiere locale Ferrato sulla via del gol. Ai supplementari ancora emozioni, con l'assedio finale dei torinesi e il duo Cambria-Polonio a tenere alto il Borgaretto. Alla fine è proprio la squadra locale (+26 punti rispetto alla stagione 2011/2012) a balzare alla seconda fase, dove incontrerà la vincente della gara 1 playoff per criterio di vicinanza.

 

Playout: la salvezza dell'Olympic Collegno è un mezzo miracolo sportivo. Gli orange, costretti soltanto a vincere, sbancano il campo del Druento per 0-1 con un gol di Sorrentino al 45'. Il Druento le prova tutte, tra mischie e miracoli del portiere, cogliendo anche due legni. Ma la salvezza è collegnese, ed è grande gioia per il mister Enea Benedetto, che ha sempre creduto nell'impresa. Ecco dunque il verdetto: Druento retrocesso in Seconda. >> Lunedì ulteriori aggiornamenti
 

PLAYOFF PROMOZIONE: avanti Ceversama, Atletico, Piscinese Riva e Gabetto.

Ceversama Biella-Oleggio 2-0, Caselle-Atletico Torino 1-3, Boves Mdg-Piscineseriva 0-1 (gol di Nalin), Atletico Gabetto-San Carlo 6-0.

 

PLAYOFF PRIMA CATEGORIA - Primo turno (qualificato anche il Pollone)
Piedimulera-Virtus Cusio 3-1, Quincitava-Real Canavese 4-3 dts (3-3), Borgaretto-Vanchiglia 1-1 dts (1-1), Trofarello-Usaf Favari 3-2, Pavarolo-Moncalvo Calcio 4-1, Genola-Sommariva Perno 1-2 dts (1-1), Auroracalcio-Ovada 3-1

PRIMA D, DATI DI FINE STAGIONE. PROMO C, GRUGLIASCO FESTEGGIA

Prima D - I dati del 2013 danno ancor più merito al Borgaretto di Viale (+26 punti rispetto al 2011/2012, solo -1 dal Leinì). Ottimo lavoro in casa Vanchiglia, Lesna Gold e Beinasco, parabola discendente per il Rosta. Mezzo miracolo per l'Olympic.

 

Classifica ultime 17 giornate: Borgaretto 39, Leinì 36, Vanchiglia 34, Lesna Gold 30, Beinasco 30, Settimese 28, Città di Rivoli 27, Pro Collegno 25, Valdellatorre 24 Madonna 20, Druento 18, BarcaSalus 18, Olympic 14, Rosta 17, Orione 11, Coop Druent 6.

 

Promo C: il Bsr si salva all'ultima curva.

VANCHIGLIA ESULTA AL 90'. GRUGLIASCO SALVO, DEL BOCCIO-GOL!

Promo, serve la classifica avulsa. Prima: gioia Olympic, playout col Druento

Del Boccio (Bsr): portiere in gol!
Del Boccio (Bsr): portiere in gol!

12 maggio 2013 - Terminano i campionati ed è un finale di stagione veramente da clonare. Succede di tutto in Promozione C e Prima D.

 

PROMOZIONE C: trionfo Fossano.

Mondovì-SusaBruzolo ai playout

Aloisi del Pianezza capocannoniere del girone:

28 reti in 24 match disputati

> Ultimo turno: Pedona-Alpignano 0-2, Fossano-Bvs 4-0, Revello-Carmagnola 3-0, SusaBruzolo-Castagnole 1-0 (Di Blasi), Savigliano-Don Bosco 3-2, Boves-Piscinese 2-2, Bsr Grugliasco-Villafranca 2-1, Pianezza-Virtus Mondovì 1-1. 

 

Il Fossano (4-0 alla Bvs) sale in Eccellenza con 57 punti. Restano deluse Boves e Piscinese, che fanno 2-2 nell'ultimo turno. Entrambe le formazioni si rincontreranno ai playoff: la Piscinese dovrà superare i cuneesi in trasferta al 90' o, in caso di parità, al termine dei supplementari. Il Revello batte 3-0 il Carmagnola ma è un successo che non basta per evitare la retrocessione assieme alla Bvs.

In zona playout succede l'impensabile. Questi i risultati-chiave: SusaBruzolo-Castagnole 1-0, Bsr Grugliasco-Villafranca 2-1, Savigliano-Don Bosco 3-2, Pedona-Alpignano 0-2, Pianezza-Mondovì 1-1. Tre squadre arrivano così a 39 punti, Carmagnola, Mondovì e Bsr Grugliasco. Incredibile, ma non basta.

Vista l'ulteriore parità nella classifica avulsa (tutte a 5 punti) è la differenza reti a sentenziare la salvezza dei grugliaschesi (+3) e del Carmagnola (-1). E in Bsr Grugliasco-Villafranca, oltre a Sansone, segna anche...il portiere! Un rinvio di Luca Del Boccio, infatti, beffa il portiere ospite da 70 metri e gonfia la rete. Emozione unica per il "Peruzzi" grugliaschese. La situazione è ancora più curiosa in casa Bsr, con il presidente Felice Marmo a fare i conteggi a fine partita esattamente come successe tre anni fa nella salvezza grugliaschese ottenuta sempre grazie alla classifica avulsa. Il Mondovì (-3) ospiterà invece in casa propria il SusaBruzolo di Gousse nei playout: i biancorossi, peggio piazzati in classifica, saranno costretti a vincere al 90' o in caso di ulteriore parità alla fine dei supplementari.

Sorrentino e Parla: gioia Olympic
Sorrentino e Parla: gioia Olympic

PRIMA D: Borgaretto-Vanchiglia ai playoff, Druento-Olympic ai playout

> Ultimo turno: Lesna Gold-Beinasco 4-1, Borgaretto-Coop Druent 2-0 (Cedro e Manoglio), Druento-Leinì 4-2, Città di Rivoli-Madonna di Campagna 2-1, Rosta-Pro Collegno 3-1 (Laccetta, Molino, Monardo per i locali), BarcaSalus-Settimese, Olympic-Valdellatorre 1-0 (Morgese), Orione-Vanchiglia 1-3.

 

>> Cronaca di Olympic-Valdellatorre 1-0 martedì su Luna Nuova.

Il finale di stagione è mozzafiato. E' il 90', i cellulari impazziscono: a Borgaretto la squadra di Viale ha 10 punti di vantaggio sul Vanchiglia, che pareggia 1-1 in casa Orione. La festa è quasi pronta ma in due minuti cambia tutto. Squillano i telefoni, arrivano notizie totalmente diverse: Orione-Vanchiglia finisce 1-3. Il tremendo uno-due dei torinesi spedisce in Seconda l'Orione e costringe il Borgaretto ai playoff, visto che il distacco tra seconda e terza classificata è inferiore a 10 punti. 

Parte, così, l'urlo dell'Olympic, che grazie ad un gol di Morgese batte 1-0 il Valdellatorre (sprecona nel primo tempo la squadra di Calabrò, almeno tre volte davanti al portiere): l'Olympic sorpassa l'Orione, che retrocede, e si qualifica per i playout, dove dovrà vincere in casa del Druento (4-2 al Leinì).

Sui titoli di coda: Città di Rivoli a bocca asciutta. Niente playoff, ma ottimo lavoro per il  club di Giai e Malvito, ancora in corsa in Coppa. Il Beinasco cade dopo 12 turni (4-1 del Lesna Gold, dove il tecnico Piras diventerà direttore tecnico). Rosta-Pro finisce 3-1, a segno Laccetta, Molino e Monardo.

VILLARETTO CAMPIONE A TRE MINUTI DALLA FINE DELLA STAGIONE

8 maggio 2013 - Finale thrilling in Seconda H: davanti a tutti c'era il Rapid Torino, ma l'Atletico Villaretto doveva recuperare la gara contro la Givolettese, sospesa al 50' per pioggia sullo 0-0 due settimane fa. Ieri il verdetto: Givolettese-Villaretto 0-1 con gol ospite all'87' su punizione. A segno Massa. E' la rete che vale il salto dalla Seconda alla Prima Categoria. Rapid ai playoff assieme al Caselette.

PRIMA D: LEINI', SALTO IN PROMOZIONE. ARRIVA LA FOTO UFFICIALE

 Il Leinì di Petrone sale in Promozione - Click per zoom
Il Leinì di Petrone sale in Promozione - Click per zoom

COMUNICATO STAMPA ASD LEINI’

 

10 maggio 2013 - L'Asd Leinì ringrazia tutti i suoi tifosi per la calorosa partecipazione alla festa per la Promozione e conferma che mister Petrone rimarrà sulla panchina del club anche nella prossima stagione. Così il tecnico: ”Sono felicissimo di aver riacceso nel nostro paese la gioia di guardare una partita della nostra squadra locale, ringrazio tutti e spero che a Leinì si apra una nuova era calcistica. L'attenzione per la prossima stagione sarà rivolta ancor di più ai più piccoli calciatori, che rappresentano il futuro calcistico del nostro paese. Mi auguro che chi può darci una mano si faccia avanti, le porte sono aperte a tutti”.

ALLIEVI '96 - ESULTA IL VIANNEY

Super Pastore (Vianney): 5 gol al S. Giacomo
Super Pastore (Vianney): 5 gol al S. Giacomo

 

6 maggio 2013 - Grande festa al "Vianney Stadium": i torinesi vincono il campionato Allievi '96 grazie al perentorio 7-4 sul San Giacomo Chieri e dedicano il trionfo a Sergio Apicella, ragazzo scomparso in giovanissima età e rimasto nei colori gialloblù.

Vianney 35, Villastellone 33: sul sintetico si esaltano Pastore (5 gol), Carpov e Vodini. Il San Giacomo (buona prova per Zucca, Bovero e Zannoni) torna a galla nella ripresa, ma è tardi. Parte la mega-festa del Vianney, applaudito dal folto pubblico.

 

> GUARDA LA FOTOGALLERY

PRIMA D: I FRATELLI...RIVALI

 I fratelli Incardona e, sotto, i fratelli Ferrato
I fratelli Incardona e, sotto, i fratelli Ferrato

6 maggio 2013 - Incroci curiosi e divertenti in Prima D, campionato vinto dal Leinì, ma che ha ancora molto da dire. In Pro Collegno-Borgaretto, terminata 2-3, i fratelli rivali erano Davide Ferrato ('93 della Pro) e Andrea Ferrato ('87, portiere orange).

In Coop Druent-Lesna Gold, finita sempre 2-3, si sono invece incrociati da avversari (e capitani) l'attaccante locale Vincenzo Incardona, soprannominato "il cigno nero", e il portiere ospite Salvatore Incardona, ormai "Superman" da tanti anni tra Pianezza e Lesna Gold. Sfida pari in entrambi i casi e a fine match...foto d'obbligo e tanti complimenti a vicenda.


GRUGLIASCO-SUSA AI PLAYOUT? PRIMA: ORA E' TERZO IL VANCHIGLIA

Panchine calde: Migliaccio (Pro Collegno) e Piras (LesnaGold), è divorzio?

Panchine calde in Prima D. Giuseppe Migliaccio e il suo secondo Francesco Ottembrini hanno in agenda un appuntamento tra pochi giorni con la società collegnese. Il messaggio è forte e chiaro: i due tecnici, protagonisti di uno strepitoso lavoro sui giovani e sui fuoriquota inseriti in prima squadra, potrebbero lasciare la Pro Collegno per valutare altre offerte se obiettivi, progetti e ambizioni non dovessero risultare gli stessi. E per Migliaccio, da 17 anni al "Bendini", sarebbe un addio davvero importante.

In casa Lesna Gold altre indiscrezioni: Andrea Piras sarebbe pronto a lasciare la panchina della prima squadra nella prossima stagione. C'è chi dice che seguirà i '98 (il Lesna Gold punterà fortissimo sul settore giovanile, è già partita una scuola di calcio individuale dopo la fusione avvenuta appena un anno fa) e c'è chi parla di un incarico dirigenziale. Piras per il momento è concentrato sulla fine del campionato: non conferma, nè smentisce.

Mister Silvio Viale (Borgaretto) dopo il 2-3 a Collegno: "Chi preferirei affrontare ai playoff tra Vanchiglia e Città di Rivoli? Mah, visto che è ancora possibile, vorrei proprio non disputarli questi spareggi...". Ricordiamo: niente playoff con più di 10 punti tra seconda a terza classificata.

Carroni (Borgaretto): gol partita
Carroni (Borgaretto): gol partita

5 maggio 2013 

 

PROMOZIONE C

> Penultimo turno: Alpignano-Boves 1-3, Bvs-Bsr Grugliasco 0-5, Castagnole Pancalieri-Savigliano 1-2, Piscinese Riva-Fossano 2-3, Virtus Mondovì-Pedona 2-1, Carmagnola-Pianezza 1-1, Don Bosco-Revello 2-0, Villafranca-SusaBruzolo 3-2 (per gli ospiti Rizq e Squillace).

> Ultimo turno: Pedona-Alpignano, Fossano-Bvs, Revello-Carmagnola, SusaBruzolo-Castagnole, Savigliano-Don Bosco, Boves-Piscinese, Bsr Grugliasco-Villafranca, Pianezza-Virtus Mondovì. 

 

PRIMA D

> Penultimo turno: Valdellatorre-BarcaSalus 2-1 (2 Ventura per i locali), Pro Collegno-Borgaretto 2-3 (Bruneri 0-1, Rubino 1-1, Salerno 2-1, Polonio 2-2, Carroni 2-3), Leinì-Città di Rivoli 2-0 (Raso, Genzano), Beinasco-Druento 3-1, Coop-Lesna Gold 2-3 (Ressia 1-0, Testa 1-1, Tazoukanit 1-2, Pirinei 1-3, Bertino 2-3), Madonna-Olympic 0-2 (Fiderio, Carpinelli), Settimese-Orione 4-2, Vanchiglia-Rosta 5-0.

> Ultimo turno: Lesna Gold-Beinasco, Borgaretto-Coop Druent, Druento-Leinì, Città di Rivoli-Madonna di Campagna, Rosta-Pro Collegno, BarcaSalus-Settimese, Olympic-Valdellatorre, Orione-Vanchiglia.

5 maggio 2013 - Promozione C: il Fossano ipoteca il titolo con il 2-3 in casa della Piscinese Riva, scivolata ora al terzo posto. In seconda piazza sale invece il Boves, che supera per 1-3 l'Alpignano, a cui ora basta un punto per la salvezza. Probabile, ma assolutamente non scontato, il match Grugliasco-SusaBruzolo ai playout. Nell'ultimo turno larga vittoria grugliaschese ad Almese (5-0 alla neoretrocessa Bvs) e sconfitta per 3-2 del SusaBruzolo a Villafranca.

Manca una gara al termine del campionato, in zona playout è caos: Carmagnola 39, Alpignano 39, Mondovì 38, Bsr Grugliasco 36, SusaBruzolo 35, Revello 33.

 

Prima D: il Leinì festeggia il salto in Promozione con una bella vittoria per 2-0 sul Città di Rivoli (a segno Raso e Genzano). Sul campo della capolista, già certa del titolo, proprio non si passa e così i rivolesi sono costretti a lasciare nuovamente il terzo posto al Vanchiglia, capace di abbattere per 5-0 un Rosta irriconoscibile nel 2013 calcistico.

Nell'ultimo turno il Città di Rivoli (adesso quarto) affronterà il già salvo Madonna di Campagna, mentre i torinesi saranno ospiti in casa Orione, formazione che invece lotta in zona playout. Occhio al distacco tra Borgaretto e Vanchiglia: attualmente ci sono 8 punti tra i due team, ma se ci fossero più di 10 lunghezze alla fine del campionato non si disputerebbero i playoff.

In zona retrocessione l'Olympic (0-2 al Madonna, Fiderio e Carpinelli) spera ancora in un miracolo: è a -2 dall'Orione e dal Druento, che affronteranno rispettivamente Vanchiglia e Leinì. Per gli orange, invece, c'è il Valdellatorre.

ANTICO BORGORETTO IN PRIMA. PROMOZIONE C, VIA AL SONDAGGIO

Antonio Biondolino e Simone Aloisi
Antonio Biondolino e Simone Aloisi

29 aprile 2013 - Promo C: numeri superlativi per Simone "FantAloisi", punta del Pianezza e capocannoniere del girone con 26 reti in 22 gare giocate. Nel 2013 18 reti in 13 gare. Infinito.

> Impressionante la parabola ascendente del Castagnole Pancalieri, guidato sempre da Tarulli: 58 vittorie, 11 pareggi e 28 sconfitte in 3 anni, con una promozione, un piazzamento playoff, una finale di Coppa ed una salvezza già in cassaforte quest'anno, in un girone durissimo che sta mettendo alla prova solide realtà in zona salvezza.

 

29 aprile 2013 - Seconda I: impresa dell'Antico Borgoretto. La squadra di Casagrande si trovava a gennaio a -7 dai playoff e ieri si è aggiudicata il salto in Prima sprintando davanti a tutti con 51 punti davanti a Bagicalupo e Santa Rita.

Tra i rinforzi decisivi per la volata del girone di ritorno c'è sicuramente l'ex Toro e Borgaretto Antonio Biondolino, autore di 13 gol: sua la doppietta-promozione nell'1-3 al Moncalieri dell'ultimo turno.

BORGO IN D, LASCARIS SALVO. SECONDA: CASELETTE AI PLAYOFF

Luca Dosio: Caselette ai playoff di Seconda
Luca Dosio: Caselette ai playoff di Seconda

28 aprile 2013

 

ECCELLENZA A

 

Ultimi 90 minuti

 

Borgomanero-Settimo 4-0, Borgopal-Junior Biellese 2-0, Città di Baveno-Borgaro 1-2, Galliate-Sporting Bellinzago 1-1, Gattinara-GassinoSanRaffaele 1-1, Lascaris-Aygreville 1-0, ProSettimoEureka-Juventus Domo 4-1, Volpiano-Calcio Ivrea 1-0.

 

Classifica finale: Borgomanero 66 (in serie D), Sporting Bellinzago 63, Borgopal 62, Aygreville 59, ProSettimoEureka 47 (in verde ai playoff), Galliate 42, Borgaro 42, Junior Biellese 41, Città di Baveno 38, Calcio Ivrea 35, Lascaris 34, Volpiano 34, GassinoSanRaffaele 31, Gattinara 30, Settimo 26 (in giallo ai playout), Juventus Domo 13 (in Promozione).

 Città di Rivoli al 3° posto in Prima D: Racca esulta dopo il 2-0. A sx Di Matteo e Dispenza, a destra Dalla Guarda
Città di Rivoli al 3° posto in Prima D: Racca esulta dopo il 2-0. A sx Di Matteo e Dispenza, a destra Dalla Guarda

SECONDA H

 

Ultimi 90 minuti: titolo ancora in bilico

 

Atletico Antonelli-Rapid Torino 1-3, Givolettese-Atletico Villaretto sospesa al 50' per pioggia, Mappanese-Caselette 1-4 (Luca Dosio, rig. Sandroni, Luca Dosio, Coppola), Real Boys-Meroni Rivoli 6-0 (3 Andrea Giuliano, 2 Marco Giuliano, Castagno), Sf Venaria-Bussoleno 1-3. Riposano: Football Mappano, Villarbasse.

Scatenato Messineo, il bomber del Castagnole Pancalieri (23 gol)

 

PROMOZIONE C: caos totale in vetta e in coda. La Piscinese Riva (52 punti) ritrova il 1° posto e si prepara ad affrontare l'inseguitrice Fossano (51) e il Boves in trasferta. In zona playout torna a galla il SusaBruzolo, che sorpassa il Bsr Grugliasco, atteso dalla Bvs nel prossimo turno. Alpignano a -2 dalla griglia degli spareggi

 

Bsr Grugliasco-Piscinese Riva 0-2 (Tomatis, Martucci), Savigliano-Villafranca 7-2, Fossano-Boves 1-1, Pedona-Carmagnola 1-1, Pianezza-Don Bosco Nichelino 2-3, Revello-Castagnole Pancalieri 0-3, SusaBruzolo-Bvs 4-0 (Caputo, Rizq, 2 Anello), Virtus Mondovì-Alpignano 3-3.

 

> Penultimo turno: Alpignano-Boves, Bvs-Bsr Grugliasco, Castagnole Pancalieri-Savigliano, Piscinese Riva-Fossano, Virtus Mondovì-Pedona, Carmagnola-Pianezza, Don Bosco-Revello, Villafranca-SusaBruzolo.

> Ultimo turno: Pedona-Alpignano, Fossano-Bvs, Revello-Carmagnola, SusaBruzolo-Castagnole, Savigliano-Don Bosco, Boves-Piscinese, Bsr Grugliasco-Villafranca, Pianezza-Virtus Mondovì.

SUPER BSR, SANSONE TRAVOLGE L'ALPIGNANO (0-3). 0-6 PIANEZZA

Promo C: zona playout, il Bsr sorpassa il Susa (1-1 a Fossano). 6 schiaffi del Pianezza.

Prima D: impeccabili Leinì e Borgaretto, il Città di Rivoli guadagna due punti sul Vanchiglia, fermato da una grande Pro Collegno. La squadra di Migliaccio pareggia 1-1 contro i torinesi in 9 uomini (espulso Vignale al 47', Pedone stirato nell'ultima mezzora). Sette i fuoriquota in campo dal primo minuto per i collegnesi, in gol Baba Hay su rigore.

Seconda H: rimpianto Caselette. Rigore fallito sullo 0-0, alla fine passa l'Atletico Antonelli.

Tripletta per Giuseppe Sansone (Bsr Grugliasco): qui esulta dopo il secondo gol all'Alpignano.
Tripletta per Giuseppe Sansone (Bsr Grugliasco): qui esulta dopo il secondo gol all'Alpignano.

14 aprile 2013

 

ECCELLENZA A

Aygreville-Gattinara 1-0, Borgaro-Lascaris 3-0, Calcio Ivrea-Borgomanero 0-1, GassinoSanRaffaele-Città di Baveno 3-2, J. Biellese-Galliate 1-1, Juventus Domo-Volpiano 0-2, ProSettimoEureka-Borgopal 0-0, Sp. Bellinzago-Settimo 2-1.

 

Classifica: Borgomanero 60, Sp. Bellinzago 59, Aygreville 59, Borgopal 53, Galliate 41, ProSettimoEureka 40, Città di Baveno 38, J. Biellese 38, Borgaro 38, Lascaris 29, Calcio Ivrea 29, Volpiano 28, Gattinara 26, GassinoSanRaffaele 24, Settimo 22, Juventus Domo 12.

 

PROMOZIONE C

Alpignano-Bsr Grugliasco 0-3 (3 Sansone), Bvs-Pianezza 0-6 (Chiaroni, Delise, aut. Macrì, 3 Aloisi), Boves-Savigliano 3-2, Castagnole Pancalieri-Virtus Mondovì 2-2, Db Nichelino-Carmagnola 0-0, Fossano-SusaBruzolo 1-1 (per gli ospiti Caputo), Piscinese Riva-Revello 1-2, Villafranca-Pedona 1-0.

 

PRIMA D

Beinasco-Olympic Collegno 4-1 (per i locali Gulminetti, 2 Brescia, Addesi), Città di Rivoli-BarcaSalus 3-1 (2 Santagostino, 1 Fassina), Druento-Orione Vallette 0-3, Leinì-Rosta 3-0, Madonna-Borgaretto 0-2 (2 Fusco), Settimese-Coop Druent 2-1, Valdellatorre-Lesna Gold 0-0, Vanchiglia-Pro Collegno 1-1 (per gli ospiti Baba Hay su rigore).

 

SECONDA H - Scrivi qui risultati e marcatori

Atletico Villaretto-Sf Venaria 5-0 (3 Sanfilippo, 2 Costanza), Bussoleno-Real Boys 0-1, Caselette-Atl. Antonelli 0-1, F. Mappano-Givolettese 3-0, Meroni Rivoli-Rapid Torino 2-3, Villarbasse-Mappanese 1-1

COPPA PRIMA - CITTA' DI RIVOLI SCATENATO, QUATERNA AL CIT

Seconda H: Atletico Antonelli- Bussoleno 2-0 (Salzone, Castrignano)

Recupero: Football Mappano-Meroni Rivoli 1-5 (3 Mancini, 2 Blangetti)

 

11 aprile 2013 - Triangolari della 2a fase di Coppa Prima: il Città di Rivoli "trita" il Cit Turin in trasferta, 1-4 il finale.

Il primo tempo si chiude sul 3-0 con reti di Dispenza, Scoglio (prima rete stagionale) e Di Matteo con una splendida mezza rovesciata. Nel secondo tempo il Cit accorcia le distanze con Gabella poi 4-1 finale di Bertino, anche lui al primo gol stagionale. Ora il 1° maggio Città di Rivoli-Vanchiglia.

IL LEINI' ALLONTANA IL BORGARETTO (0-3) - BVS, RITORNO IN PRIMA

Promo C: in zona playoff super Piscinese, Pianezza ko. Susa e Bsr, è 0-0

7 aprile 2013 - Prima D: il match-verità regala un punteggio indiscutibile. Leinì batte Borgaretto 0-3: due gol dello spietato bomber Genzano nel primo tempo, chiude Cazzola nella ripresa. Il Città di Rivoli di Zappella (0-1 in casa Orione col solito Dispenza) rosicchia due punti al Vanchiglia nella lotta al 3° posto, dove è ancora in corsa il diesel Pro Collegno di Migliaccio (5-4 alla Settimese).

Zona retrocessione: Druento 22 (bella vittoria in casa Rosta per 0-2, biancorossi in crisi nera alla sesta sconfitta consecutiva), Orione 21, Olympic 18. Bagarre totale e nel prossimo turno c'è proprio Druento-Orione.

Promozione C: la Bvs torna in Prima aritmeticamente. Stagione tutta storta per il club di Almese, che scende un gradino più giù dopo la stagione dei record con Romagnino e una prima salvezza tranquilla con Lapiccirella. Pari che scontenta tutti in SusaBruzolo-Bsr Grugliasco (0-0 tra due formazioni in zona playout), altro pareggio a reti bianche per l'Alpignano in casa Don Bosco. La Piscinese Riva tramortisce il Pianezza 0-3 (2 Nalin e Torres) e sale al 1° posto.

Il Leinì di Petrone non sbaglia la gara più importante della stagione: 0-3 a Borgaretto
Il Leinì di Petrone non sbaglia la gara più importante della stagione: 0-3 a Borgaretto

5 aprile 2013

 

ECCELLENZA A

Borgomanero-Junior Biellese 1-0, Borgopal-Lascaris 1-0, Città di Baveno-Calcio Ivrea 4-1, Galliate-Aygreville 4-0, Gattinara-Juventus Domo 2-1, Settimo-GassinoSanRaffaele 2-0, Sporting Bellinzago-Borgaro 1-2, Volpiano-ProSettimoEureka 1-1.

 

Classifica: Borgomanero 57, Sp. Bellinzago 56, Aygreville 56, Borgopal 52, Galliate 40, ProSettimoEureka 39, Città di Baveno 38, J. Biellese 37, Borgaro 35, Calcio Ivrea 29, Lascaris 29, Gattinara 26, Volpiano 25, Settimo 22, GassinoSanRaffaele 21, Juventus Domo 12.

 

PROMOZIONE C

Carmagnola-CastagnolePancalieri 2-1, Don Bosco Nichelino-Alpignano 0-0, Savigliano-Fossano 2-2, Pedona-Bvs 3-0, Pianezza-PiscineseRiva 0-3, Revello-Boves 1-3, SusaBruzolo-Bsr Grugliasco 0-0, Virtus Mondovì-Villafranca 1-1.

 

PRIMA D  

Probabile ricorso del Borgaretto per il match terminato 0-0 a Druento mercoledì scorso (presunto errore tecnico dell'arbitro, che non avrebbe espulso un giocatore druentino ammonito due volte / In settimana ulteriori aggiornamenti)

 

BarcaSalus-Olympic Collegno 2-0, Borgaretto-Leinì 0-3, Coop Druent-Valdellatorre 3-3, Lesna Gold-Madonna di Campagna 2-3, Orione Vallette-Città di Rivoli 0-1, Pro Collegno-Settimese 5-4, Rosta-Druento 0-2, Vanchiglia-Beinasco 2-2.

 

SECONDA H - Scrivi qui risultati e marcatori

Atletico Antonelli-Bussoleno

Givolettese-Caselette 1-1 (Fiore per gli ospiti, il pareggio di Antelmi per i locali arriva nel finale dopo un rigore parato da Dogliotti alla Givolettese)

Mappanese-Sf Venaria

Meroni Rivoli-Atletico Villaretto 1-2 (gol su punizione di Ridolfo per il Meroni, per gli ospiti Coaja e bomber Mazza, al decimo gol stagionale)

Rapid Torino-Football Mappano 3-3.

Riposano: Real Boys, Villarbasse.

RECUPERI PRIMA D: GIALLO A DRUENTO. VINCONO VANCHIGLIA E PRO

Click per zoom - La Pro Collegno di Migliaccio
Click per zoom - La Pro Collegno di Migliaccio

4 aprile 2013

La nuova classifica di Prima D

 

Druento-Borgaretto 0-0

Il testa-coda è equilibrato, ma c'è un giallo finale: l'arbitro avrebbe ammonito per due volte un giocatore druentino, senza però espellerlo e ammettendo l'errore a fine match. Ci sarebbero, dunque, gli estremi per un ricorso.

In giornata ulteriori aggiornamenti.

 

Settimese-Vanchiglia 1-2

Importante vittoria esterna per gli ospiti in chiave 3° posto. I gol: Mario Bruno (V), Donato Russo, Davide Fuggetta (V).

 

Valdellatorre-Pro Collegno 0-1

E' il collegnese Grillo a decidere il match che condanna il Valde alla sconfitta interna: non succedeva dal 14 ottobre 2012 (0-5 del Vanchiglia).

 

Olympic Collegno-Orione Vallette 1-2

Locali beffati nei minuti finali da un rigore molto contestato.

TORNEI PASQUA - IL TORINO ESULTA AI RIGORI AL "MAGGIONI-RIGHI"

2 aprile 2013 - Pasqua di grandi tornei giovanili. A Borgaro la 34ª edizione del trofeo internazionale Maggioni-Righi, categoria Allievi, finisce nelle mani del Torino, che batte ai rigori l'Atalanta col punteggio di 3-4 dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari.

In campo, oltre ai padroni di casa del Borgaro, anche Lascaris, Borussia Dortmund, Manchester City, Brommapajokarna (Svezia), Kuban Krasnodar (Russia), Genoa, Napoli e Juventus. 

 

L'ALBO D'ORO

 

2013 - TORINO / 2012 - ETOILE LUSITANA / 2011 - A.C. CHIEVO VERONA / 2010 - SPARTAK MOSCOW F.C. / 2009 - BV BORUSSIA DORTMUND / 2008 - TORINO F.C. / 2007 - ATALANTA Bergamasca Calcio / 2006 - NAZIONALE U17 ROMANIA / 2005 - A.C.F. FIORENTINA


A Grugliasco torneo “Stefano Gusella” per Giovanissimi 98. In campo tra le altre Juventus, Lazio, Torino, Sampdoria, Genoa, Chievo Verona e Atalanta. Dall’estero Palmeiras e Vasco da Gama (Brasile), Olympique Marsiglia, Grasshopper, Aik Stoccolma, oltre ai padroni di casa del Bsr Grugliasco. Info: www.memorialstefanogusella.it.

VANCHIGLIA ABBATTE VALDE 4-0. E DOMENICA BORGARETTO-LEINI'...

Maiorana (Bsr Grugliasco): doppietta a Revello
Maiorana (Bsr Grugliasco): doppietta a Revello

RECUPERI: Grugliasco si rialza, vittoria pesantissima. Vola l'Atletico Villaretto.

 

> PROMO C

Pedona-Boves 2-1, Revello-Bsr Grugliasco 1-2.

> SECONDA H

Football Mappano-Atl. Villaretto 1-8

 

28 marzo 2013 - Risultato netto, rotondo ma un po' troppo severo sulle spalle degli ospiti: 4-0 tra Vanchiglia e Valdellatorre nel recupero serale di Prima D giocato mercoledì 27 marzo. I gol sono di Fuggetta (doppietta), Moreo e Gaeta: gli ospiti, privi di Gervasi, Branca, Cocola, Le Piane, Bennati e Grossi sbagliano un rigore sul 2-0 e colpiscono tre traverse. Per il Valde di Calabrò i torinesi restano un autentico incubo, visto lo 0-5 subìto all'andata. Nel prossimo turno grande attesa per Borgaretto-Leinì, con i locali decisi ad agganciare la capolista a quota 51.

In Promo C pesante affermazione del Bsr Grugliasco, che espugna Revello con una doppietta di Giovanni Maiorana.

RIZQ-GOL, DERBY AL SUSA AL 90'. IMPRESA PIANEZZA, TRIS DI ALOISI

Prima, 4 rinvii: il Lesna Gold blocca il Leinì (0-0), risale il Città di Rivoli

Pazza esultanza per il SusaBruzolo di Davide Gousse: a destra festeggiato Rizq, match winner
Pazza esultanza per il SusaBruzolo di Davide Gousse: a destra festeggiato Rizq, match winner

24 marzo 2013 - Promozione C: grandi emozioni nel derby Alpignano-SusaBruzolo, che termina 1-2 in un finale mozzafiato  (cronaca e interviste martedì su Luna Nuova). Succede tutto nella ripresa: 1-0 per l'Alpignano al 6' st con Barbera su cross di Salusso; 1-1 al 19' st, liscio della difesa locale e bomba di Di Blasi; 1-2 al 44' st, corner discusso a favore degli ospiti, palla sul secondo palo e gol decisivo di Rizq Kamal. Subito dopo espulso Andrea Furno.

Punti pesantissimi per il SusaBruzolo, mister Gousse, ex Alpignano: "A dicembre mi aspettavo l'esonero, la società invece mi ha dato fiducia e ora il gruppo è ancora più unito e compatto. Bellissima vittoria". Il tecnico dell'Alpignano Marrese: "Adesso dobbiamo guardarci le spalle, la classifica è cortissima...".

Tra la zona playoff e quella playout c'è davvero pochissima distanza: se il SusaBruzolo si tira fuori dalla zona-pericolo si riaffaccia tra le grandi il Pianezza di Musso, che sotto 0-2 a Boves ribalta il risultato in 9 uomini contro 11 (espulsi nella ripresa Ortoncelli e Chiapino) fino allo strepitoso 2-3 finale. Nell'ultimo quarto d'ora si scatena il solito FantAloisi, che raggiunge in tripletta quota 105 gol con il Pianezza grazie ad un rigore, ad un tiro in scivolata e a una punizione alla Baggio all'incrocio dei pali allo scadere. Aloisi sempre più leader, veramente infinito. 

Rischia sempre più il Bsr Grugliasco, ora penultimo e in crisi di risultati da inizio 2013. Affonda la Bvs, 0-3 del Mondovì.

 

> Prima D: rinviate Druento-Borgaretto, Olympic-Orione, Settimese-Vanchiglia e Valdellatorre-Pro Collegno. In cima al gruppo l'ottimo Lesna Gold di Piras ferma la capolista Leinì sullo 0-0, da segnalare una palla-gol per Mecca e tre super interventi del portiere ospite Incardona. Lesna Gold al settimo risultato utile consecutivo. La quinta sconfitta consecutiva del Rosta, invece, coincide con la resurrezione di un grintoso Città di Rivoli (2-0): a segno in avvio di primo e secondo tempo prima Scrivano con un tirocross e poi Dispenza su rigore (cronaca martedì su Luna Nuova). Beinasco è sempre più in provincia di Brescia: 1-0 al BarcaSalus e altra firma del bomber scatenato.

Divertente 4-3 tra Madonna e Coop. I gol: 14’ Bellardo (C), 31’ Di Blasi, 40’ Massaro (C), 41’ Nava, 9’ st rig. DI Blasi, 17’ st Grapoli, 45’ st Rucchione (C).

 

> Seconda H: in vetta cambia di nuovo la situazione. Quaterna del Caselette al Rapid, Atletico Villaretto fermato sul 2-2 dalla Mappanese.

RISULTATI - BRESCIA TRASCINA IL BEINASCO, SUPER CASELETTE (4-0)

Dispenza (Città di Rivoli)
Dispenza (Città di Rivoli)

ECCELLENZA A

Calcio Ivrea-Settimo 1-0, Junior Biellese-Città di Baveno 2-0, Juventus Domo-Galliate 1-1, Aygreville-Borgomanero 2-1, Borgaro-Borgopal 0-1, GassinoSanRaffaele- Sporting Bellinzago 2-1, Lascaris-Volpiano 3-2, ProSettimoEureka-Gattinara 3-3.

 

Classifica: Sporting Bellinzago 56, Aygreville 56, Borgomanero 54, Borgopal 49, ProSettimoEureka 38, Galliate 37, J. Biellese 37, Città di Baveno 35, Borgaro 31, Calcio Ivrea 29, Lascaris 29, Volpiano 24, Gattinara 23, GassinoSanRaffaele 20, Settimo 19, Juventus Domo 12.

 

PROMOZIONE C

Alpignano-SusaBruzolo 1-2, Boves-Pianezza 2-3, Bsr Grugliasco-Savigliano 1-3, Bvs-Virtus Mondovì 0-3, CastagnolePancalieri-Don Bosco Nichelino 1-0, Fossano-Revello 2-0, PiscineseRiva-Pedona rinviata, Villafranca-Carmagnola 2-1.

 

PRIMA D

Beinasco-BarcaSalus 1-0, Città di Rivoli-Sporting Rosta 2-0, Druento-Borgaretto rinviata, Leinì-Lesna Gold 0-0, Madonna-Coop Druent 4-3, Olympic Collegno-Orione Vallette rinviata, Settimese-Vanchiglia rinviata, Valdellatorre-Pro Collegno rinviata

 

SECONDA H - Scrivi qui risultati e marcatori

Atletico Villaretto-Mappanese 2-2, Bussoleno-Givolettese 2-1 (doppietta Marchese), Caselette-Rapid Torino 4-0, Football Mappano-Meroni Rivoli, Villarbasse-Real Boys rinviata. Riposano: Atletico Antonelli, Sf Venaria

PRIMA D: COLPO DEL DRUENTO, 1-0 AL VANCHIGLIA NEL RECUPERO

21 marzo 2013 - Prima D: nel recupero di mercoledì sera esulta il Druento. Ma esultano anche tutte le squadre impegnate nella rincorsa alla zona playoff. Il Vanchiglia, infatti, perde un'occasione per allungare al terzo posto e viene sconfitto dal Druento 1-0 (gol di Torassa). La gara, sospesa due settimane fa sullo 0-0 al 45' per impraticabilità del campo, resta sempre in bilico. Tante palle gol, molti rimpianti per il Vanchiglia e grande abilità dei padroni di casa nel trovare la pesantissima rete che vale oro nella bagarre-salvezza: il Druento aggancia infatti a quota 18 Olympic e Orione. Per il Vanchiglia altra chance di allungo nel prossimo recupero contro il Valdellatorre di Calabrò.

LEINI' E BORGARETTO ALLUNGANO NELLA NEVE...DI META' MARZO!

Borgaretto-Città di Rivoli: all'85' Santagostino sbaglia un penalty sull'1-1 e al 93' esultano i locali
Borgaretto-Città di Rivoli: all'85' Santagostino sbaglia un penalty sull'1-1 e al 93' esultano i locali
L'Olympic espugna 3-0 Rosta: qui Parla e Sanero in raddoppio. A Borgaretto esulta Cambria, al 93'
L'Olympic espugna 3-0 Rosta: qui Parla e Sanero in raddoppio. A Borgaretto esulta Cambria, al 93'

17 marzo 2013 - Prima D: neve a metà marzo, campi impossibili e risultati pazzi. Questo lo scenario di una divertente, ma freddissima, domenica. Come da pronostico il Leinì capolista non si fa ingarbugliare dal fanalino di coda Coop Druent e lo asfalta con un secco 5-0. A segno Genzano (4 gol) e Raso. Il Borgaretto di Viale non molla, resta a -2 dalla vetta e aggrava la crisi del Città di Rivoli: 2-1 il finale (cronaca martedì su Luna Nuova). Primo tempo 1-1: gol rivolese di Santagostino e pareggio locale di Andronico. Nella ripresa espulso Fusco del Borgaretto al 37' (fallo a palla lontana), al 40' rigore fallito dagli ospiti (tiro alto di Santagostino) e al 48' 2-1 definitivo del bomber Cambria, a segno sul fischio finale. Delirio Borgaretto, molto critico Zappella coi suoi giocatori a fine match. 

In zona playoff, con il rinvio di Vanchiglia-Valdellatorre, si segnala il 3-3 tra Pro Collegno e Madonna (per i locali gol di Trussardi e Baba Hay) mentre lo scivolone della Settimese coincide con l'exploit del Beinasco di Andreasi, che vince 1-3 in trasferta grazie alla tripletta di un Max Brescia in stato di grazia.

Continua il momento straordinario del Lesna Gold di Piras, che batte anche il Druento 1-0 (super gol di Leveque) e allunga lo score a 3 pareggi e 3 vittorie consecutive. A Rosta, invece, esplode l'urlo di gioia dell'Olympic Collegno: 0-3, due gol di Fiderio e uno di Edoardo Bruno (cronaca martedì su Luna Nuova). Olympic spietato e arrembante, Rosta sprecone nel primo tempo e poi lento e confuso: pesa un elenco lunghissimo di defezioni e assenze.

Promo C: giornataccia per tutte le squadre zonali. L'Alpignano di Marrese cade 3-2 sul campo del Castagnole, il Pianezza di Musso viene trafitto per 1-5 dal Fossano (brutto che l'esame-verità si sia giocato su un campo infame in mezzo alla neve) e il SusaBruzolo di Gousse torna in zona-pericolo dopo il 4-3 di Savigliano. L'8-0 tra Carmagnola e Bvs accorcia i tempi del ritorno matematico degli ospiti in Prima. I grigi di Almese, con 6 titolari fuori, sono scesi in campo con 9 juniores. Macrì, tra i senatori della Bvs, assicura che la squadra onorerà comunque fino alla fine il campionato. Rischia, con una gara in meno, il Bsr Grugliasco: adesso è penultimo.

 

ECCELLENZA A

Borgomanero-Juventus Domo 1-0, Città di Baveno-Aygreville 4-0, Galliate-ProSettimoEureka 1-1, GassinoSanRaffaele-Borgaro rinviata, Gattinara-Lascaris 3-0, Settimo-Junior Biellese 0-2, Sp. Bellinzago-Calcio Ivrea 2-1, Volpiano-Borgopal 4-0.

 

Classifica: Sporting Bellinzago 56, Borgomanero 54, Aygreville 53, Borgopal 46, ProSettimoEureka 37, Galliate 36, Città di Baveno 35, Junior Biellese 34, Borgaro 31, Calcio Ivrea 26, Lascaris 26, Volpiano 24, Gattinata 22, Settimo 19, GassinoSanRaffaele 17, Juventus Domo 11.

 

PROMOZIONE C

Carmagnola-Bvs 8-0, CastagnolePancalieri-Alpignano 3-2, Don Bosco Nichelino-Villafranca 1-1, Savigliano-SusaBruzolo 4-3, Pedona-Boves rinviata, Pianezza-Fossano 1-5, Revello-Bsr Grugliasco rinviata, Virtus Mondovì-PiscineseRiva 2-1 (58' Collimato per la Piscinese, rimonta locale con Magnino all 89' e Jaku al 93').


PRIMA D

Borgaretto-Città di Rivoli 2-1, Coop Druent-Leinì 0-5, Lesna Gold-Druento 1-0, Orione Vallette-BarcaSalus 1-2, Pro Collegno-Madonna 3-3, Settimese-Beinasco 1-3, Rosta-Olympic 0-3, Vanchiglia-Valdellatorre rinviata.

 

SECONDA H - Scrivi qui risultati e marcatori

Atletico Antonelli-Villarbasse 2-0, Football Mappano-Atletico Villaretto sospesa al 45' sullo 0-0, Meroni Rivoli-Caselette 4-8, Rapid Torino-Bussoleno 2-1, Real Boys-Sf Venaria 4-0 (2 Petrosino, Meoni, Celenza).

SECONDA H - VISTE E SVISTE: CASELETTE, MANI TRA I CAPELLI

> Sotto, nei vari box: notizie, risultati e marcatori dell'ultimo turno di campionato.

 

11 marzo 2013 - Seconda H: tante sorprese in classifica e beffa per il Caselette, che perde 0-3 a tavolino il match vinto 3-2 contro l'Atletico Villaretto. Il Giudice Sportivo, infatti, ha squalificato Andrea Dosio al posto di Luca Dosio  (rosso due settimane fa a Bussoleno), ma la società neroverde non se n'è accorta e ha spedito in campo il primo dei due.

Davide Iguera: "In tanti anni di carriera non mi era mai successo. Abbiamo mandato in tribuna un giocatore squalificato facendone giocare un altro che aveva diritto, per tutti ma non per il Giudice Sportivo. Un mese di squalifica al mio collaboratore, mister Dario Cela, due giornate di squalifica ad Andrea Dosio, che poteva giocare a tutti gli effetti, e 25 euro di multa alla società per comportamento "antisportivo". Tutto ciò è assurdo e incredibile. Ora speriamo nel contro-ricorso e soprattutto nel buon senso". E c'è di più, un altro scambio di persona: ieri, nel 2-2 con la Football Mappanese, al Caselette è stato ammonito Paolo Gambaudo al posto del gemello Guido...Un giallo di troppo, fatale per l'espulsione arrivata poi nella ripresa sull'1-0 locale.

PRIMA D: LEVEQUE-PIRINEI, A RIVOLI PASSA IL LESNA GOLD (1-2)

Promo C: torna a vincere il Pianezza di Musso. Grugliasco in zona-pericolo

 Leveque e Pirinei (Lesna Gold) stendono il Città di Rivoli: 1-2
Leveque e Pirinei (Lesna Gold) stendono il Città di Rivoli: 1-2

ECCELLENZA A - Aygreville-Settimo 1-0, Borgaro-Volpiano 0-0, Borgopal-Gattinara 3-1, Calcio Ivrea-GassinoSanRaffaele 1-0, Junior Biellese-Sporting Bellinzago 2-3, Juventus Domo-Città di Baveno 1-1, Lascaris-Galliate 0-0, ProSettimoEureka-Borgomanero 0-3.

 

Classifica: Sporting Bellinzago 53, Aygreville 53, Borgomanero 51, Borgopal 46, ProSettimo 36, Galliate 35, Città di Baveno 32, Junior Biellese 31, Borgaro 31, Calcio Ivrea 26, Lascaris 26, Volpiano 21, Gattinara 19, Settimo 19, GassinoSanRaffaele 17, Juventus Domo 11.

 

PROMOZIONE C - Alpignano-Savigliano 0-0, Boves-Virtus Mondovì rinv., Bsr Grugliasco-Pianezza 1-3, Bvs-Don Bosco Nichelino 1-2, Fossano-Pedona 0-0, PiscineseRiva-Carmagnola 1-1 (Capobianco, per la Piscinese Collimato), SusaBruzolo-Revello 1-2, Villafranca-Castagnole Pancalieri 1-0.

 

PRIMA D - BarcaSalus-Rosta 4-1, Beinasco-Orione 1-0, Città di Rivoli-Lesna Gold 1-2, Druento-Coop Druent 6-1, Leinì-Pro Collegno 3-0, Madonna-Vanchiglia 0-1, Olympic-Borgaretto 1-2, Valdellatorre-Settimese 1-1.

 

SECONDA H - Scrivi qui risultati e marcatori - Bussoleno-Meroni Rivoli 1-0, Caselette-Football Mappano 2-2, Mappanese-Real Boys 0-0, Sf Venaria-Atletico Antonelli 0-3, Villarbasse-Givolettese 2-1. Riposano: Atletico Villaretto, Rapid Torino.

 Il Pianezza di Musso - Click per zoom
Il Pianezza di Musso - Click per zoom
Il SusaBruzolo di Gousse - Click per zoom
Il SusaBruzolo di Gousse - Click per zoom

ALOISI, 100 GOL CON IL PIANEZZA. MELEGA AL SAN GIACOMO CHIERI

Le ultime news anche su Luna Nuova
Le ultime news anche su Luna Nuova

8 marzo 2013 - Simone FantAloisi, il genio del Pianezza con il 10 sulle spalle, ha raggiunto i 100 gol con la maglia rossoblù. Approfondimenti la prossima settimana su Luna Nuova e Sportovest.

Alan Melega, tecnico ex SusaBruzolo, passa sulla panchina della prima squadra del San Giacomo Chieri (22 punti, +3 sui playout). Una nuova avventura per il mister che ha allenato dal 12 marzo 2009 al 12 marzo 2012 al "Priorale" di Susa, con ottimi risultati.

E' SUCCESSO DOMENICA: TRIS DEL LEINI', MA IL BORGARETTO E A -2

Mazzone (Pianezza): gran gol da 25 metri - Click per zoom
Mazzone (Pianezza): gran gol da 25 metri - Click per zoom

10 marzo 2013 - Promozione C: blitz esterno del Pianezza di Musso, che con la vittoria ottenuta a Grugliasco scaccia un periodo di mini-crisi. Aloisi passa alla carica dei 101 gol, Palmieri pareggia per i locali, poi si scatenano Navarra (gol di testa su corner) e Mazzone (siluro dai 25 metri). Si mette male in classifica per il Bsr Grugliasco, che nell'anno nuovo ha conquistato solo 2 punti in 7 gare, e che non vince dal 2 dicembre scorso. Ad Alpignano, invece, il rinforzato Savigliano strappa un bel 0-0 alla squadra di Marrese, davvero brillante nel 2013. Susa ko: 1-2 del Revello, non basta il nono centro stagionale per Rizq Kamal.

Il Don Bosco Nichelino supera la Bvs 1-2 in trasferta (e non il contrario, come erroneamente segnalato per qualche minuto domenica). Gol di Luisi e dell'ex Bvs Di Sansa per gli ospiti, pareggio temporaneo di Gelfi.

 

> Prima D: una doppietta di Genzano e un gol di Camerino fanno volare a quota 47 la capolista Leinì. 3-0 alla Pro Collegno per la prima della classe allenata da Petrone, ma il Borgaretto tiene e resta a -2 dopo l'1-2 in casa Olympic: il team di Viale rimonta il vantaggio di Fiderio, pareggia con Polonio e sfrutta un autogol di Sanero. Nella ripresa spinta orange ma il risultato non cambia.

Al terzo posto alza la voce il Vanchiglia, che espugna con Bruno il campo del Madonna (0-1). I torinesi, a quotra 39, devono anche recuperare il match col Druento. Se il Valdellatorre di Calabrò viene rimontato dalla Settimese (Bennati di testa, pareggio ospite di Leuci all'85') scatta invece il terzo ko interno consecutivo per il Città di Rivoli di Zappella, davvero irriconoscibile: 1-2 per il Lesna Gold. Nel primo tempo quattro clamorose palle-gol divorate dai rivolesi sui piedi di Ferretti, Torreggiani e Santagostino, mentre la squadra di Piras è cinica e spietata e segna al 35' con Leveque (stupenda azione sull'asse Rodorigo-Pirinei-Tarricone). Dopo il rosso a Ricciardelli (44') il Città di Rivoli ha un tempo a disposizione per risalire la china, ma viene nuovamente trafitto dal bomber Pirinei al 16' st. Incardona, parando un rigore a Santagostino, tiene lo 0-2 fino al 96', quando Torreggiani dimezza lo svantaggio. Ma è troppo tardi.

> Altri risultati: grande vittoria del Beinasco di Andreasi, che sale a quota 28 battendo 1-0 l'Orione (gol di Gulminetti). BarcaSalus-Rosta 4-1: ospiti in gol con Monardo e protagonisti di un ottimo primo tempo, poi lo stesso Monardo viene espulso per doppio giallo (vibranti proteste biancorosse) e i torinesi dilagano, piazzando il sorpasso in classifica.

Nel derby Druento-Coop Druent il punteggio è 6-1: per gli ospiti gol di Maggio.

RECUPERI - COLPACCIO PRO COLLEGNO: CITTA' DI RIVOLI KO (1-2)

Promo C: brutta serata per il Pianezza di Musso, sconfitto 5-2 a Savigliano

Festa dopo la battaglia sul fango negli spogliatoi dell'Olympic. Da sinistra Blua, Sorrentino, Parla e Bruno
Festa dopo la battaglia sul fango negli spogliatoi dell'Olympic. Da sinistra Blua, Sorrentino, Parla e Bruno

7 marzo 2013 

 

Promozione C

 

> SAVIGLIANO-PIANEZZA 5-2

Black-out del Pianezza, nuovamente sconfitto per 5-2 a Savigliano dopo lo 0-1 del SusaBruzolo di domenica scorsa.  

I gol: 15' Aloisi (P), 24' Barison, 10' st Barison, 25' st e 35' st Chiarelli, 36' st rig. Aloisi (P), 38' st Gala.

Rinviata Virtus Mondovì-Revello.

 

Prima D - Nuova classifica

 

> CITTA' DI RIVOLI-PRO COLLEGNO 1-2

Colpaccio-Migliaccio: il mister cucina i rivolesi grazie alla doppietta di Frasca e il recupero finisce 1-2. 1-1 nel primo tempo, non basta al Città di Rivoli di Zappella il gol del bomber Santagostino. Nella ripresa viene espulso il collegnese Baba Hay per doppio giallo, ma al 94' Frasca trova il tiro nel sette e fa esplodere la gioia degli ospiti, tenuti in piedi dal portiere Pagano (un '95) e trascinati da un Fortino in gran spolvero. Pro a -2 dal terzo posto.


> OLYMPIC COLLEGNO-COOP DRUENT 5-4 

Match pazzo sul fango di via Tampellini. Gli orange di Benedetto esultano al 90': segnano Stefano Morgese (doppietta), Coraci, Sorrentino e allo scadere del match Andrea Bruno. Successo fondamentale per l'Olympic, che si allontana dal Druento e dalla zona-retrocessione diretta. Gli ospiti, generosi e mai domi nonostante i 5 punti in classifica, vanno a segno con Rucchione (tripletta) e Bellardo e protestano per un rosso non sventolato ad un giocatore dell'Olympic. Dopo la stagione-miracolo dello scorso anno la Coop ha una squadra nuova di zecca, con molti innesti nel mercato invernale. Tanto cuore, ma i risultati non sono finora arrivati.


> DRUENTO-VANCHIGLIA sospesa per impraticabilità del campo al 45' sullo 0-0

SECONDA H - Caselette show, ma perderà il big match a tavolino

3 marzo 2013 - Seconda H: un fantastico Caselette, trascinato da un super-Sandroni, si regala la vittoria più agrodolce della sua storia. Il successo per 3-2 nel big match contro l'Atletico Villaretto, quasi sicuramente verrà tramutato in uno 0-3 a favore degli ospiti, che hanno annunciato ricorso. Il Caselette ha infatti schierato Andrea Dosio, che risultava squalificato per uno scambio di persona (il turno di sospensione toccava a suo fratello Luca, espulso nel match con il Bussoleno). Una svista incredibile, sia da parte del Giudice sportivo, sia da parte della società neroverde che non si è accorta dell'errore e non lo ha comunicato alla Federazione.

 

Tutto su Luna Nuova di martedì 5 marzo

 

RISULTATI: Atletico Antonelli-Mappanese 3-0, Caselette-Atletico Villaretto 3-2 (per i locali Sandroni, Stefano Fiore, Sandroni), Football Mappano-Bussoleno 1-1, Givolettese-Sf Venaria 0-1, Rapid Torino-Villarbasse 3-1. Riposavano: Meroni Rivoli e Real Boys.

PIANEZZA-SUSA NEL SEGNO DI RIZQ: 0-1. LESNA GOLD, URLO AL 94'

Zappella (Città di Rivoli): 3° posto
Zappella (Città di Rivoli): 3° posto

Prima D: cadono Leinì e Borgaretto, pari Valde. Sette gol del Città di Rivoli

 

ECCELLENZA A

Borgomanero-Lascaris 2-1, Calcio Ivrea-Borgaro 2-3, Città di Baveno-ProSettimoEureka 0-1, Galliate-Borgopal 2-1, GassinoSanRaffaele-Junior Biellese 2-3, Gattinara-Volpiano 0-2, Settimo-Juventus Domo 0-0, Sporting Bellinzago-Aygreville 0-0.

 

Classifica: Aygreville 50, Sporting Bellinzago 50, Borgomanero 48, Borgopal 43, ProSettimoEureka 36, Galliate 34, Junior Biellese 31, Città di Baveno 31, Borgaro 30, Lascaris 25, Calcio Ivrea 23, Volpiano 20, Gattinara 19, Settimo 19, GassinoSanRaffaele 17, Juventus Domo 10.

 

PROMOZIONE C

Pianezza-SusaBruzolo 0-1, Carmagnola-Boves 1-0, Castagnole Pancalieri-Bvs 5-0 (Mennitto, Messineo, Dellavalle, Corsaro e Becchio), Don Bosco Nichelino-PiscineseRiva 2-3 (Nalin, Luisi, Nalin, Trapani, Guglielmo), Pedona-Bsr Grugliasco 2-1, Revello-Savigliano 1-3, Villafranca-Alpignano 1-1, Virtus Mondovì-Fossano 1-2.

 

PRIMA D

Coop Druent-Città di Rivoli 0-7, Vanchiglia-Leinì 2-1, Borgaretto-BarcaSalus, LesnaGold-Olympic Collegno 2-1, Pro Collegno-Druento 1-5, Settimese-Madonna 1-1, Rosta-Orione 0-1, Valdellatorre-Beinasco 1-1.

 

SECONDA H - Scrivi qui marcatori e risultati

Atletico Antonelli-Mappanese, Caselette-Atletico Villaretto 3-2 (per i locali Sandroni, Stefano Fiore, Sandroni), Football Mappano-Bussoleno, Givolettese-Sf Venaria, Rapid Torino-Villarbasse. Riposano: Meroni Rivoli e Real Boys.

RISULTATI - VANCHIGLIA SCATENATO. ROSTA, MOMENTO-NO

3 marzo 2013 

 

Promo C: è un grande SusaBruzolo, quello che espugna Pianezza. >> cronaca martedì su Luna Nuova. Alla fine è 0-1, decide un gol di Rizq Kamal al 42', ma i biancorossi creano almeno cinque occasioni clamorose, tra cui un palo dello stesso Rizq ed un salvataggio sulla linea di Chiapino su incornata di Caputo. Nella ripresa Pianezza più vivo (occasioni da rete per Aloisi e Chiapino su calcio piazzato), mentre il SusaBruzolo non chiude il match con Squillace in contropiede ma si difende benissimo, trascinato da Serpa e Raimo. Finale rovente, da bollino rosso. La squadra di Gousse vendica così il ko per 2-6 subìto all'andata e bissa l'affermazione esterna dello scorso anno, quando vinse in via Enzo Ferrari 2-0 coi gol di Casse e Di Sansa.

> Altri risultati: è mini-crisi per il Boves, che perde ancora, vince in trasferta la capolista Fossano (1-2 a Mondovì) mentre l'Alpignano di Marrese va in vantaggio con Piccolo a Villafranca e poi viene raggiunto. Mazzata per la Bvs: 5-0 Castagnole.

Prima D: il Vanchiglia le suona alla capolista Leinì. A Torino è 2-1, doppietta di Fuggetta: non basta il solito gol di Genzano alla prima della classe. Il Borgaretto di Viale non ne approfitta e viene trafitto in casa dal BarcaSalus (0-1): gli ospiti conquistano un rigore, lo falliscono ma l'arbitro fa ripetere il penalty per la presenza di troppi giocatori in area. Il secondo tentativo gonfia la rete.

Sempre più bagarre in zona playoff. Vanchiglia al terzo posto a pari punti con il Valdellatorre (1-1 col Beinasco, Branca e Gulminetti) e con il Città di Rivoli, che passa senza pietà sui resti della Coop Druent: 0-7. Così il mister rivolese Zappella: "Largo successo, ci voleva proprio. Tutta la squadra ha voluto dare un forte segnale e io ho recuperato giocatori importanti. C'è modo e modo di vincere, l'abbiamo fatto da grande squadra. Mercoledì c'è la Pro Collegno, sono in palio punti per noi importantissimi".

Sul caldissimo sintetico di via Milano il Lesna Gold si impone 2-1 al 94': Olympic Collegno in vantaggio col grande ex Sanero, poi Marino e Roberto Furgato fanno esplodere di gioia la squadra di Piras, che non vinceva dal 9 dicembre. Crolla la Pro Collegno, che in 9 contro 11 perde 1-5 col Druento, pareggiano 1-1 Settimese e Madonna. Brutto momento per il Rosta: 0-1 dell'Orione su rigore.

PRIMA: LEINI' C'E'. VENTURA-GROSSI-DOBRO, ANCORA SUPER-VALDE

Su Luna Nuova di oggi
Su Luna Nuova di oggi

28 febbraio 2013 - RECUPERI PRIMA D

> la nuova classifica

 

Tanti gol nei match serali del 27 febbraio

 

> Leinì-Settimese 5-3

La squadra di Petrone non sbaglia e si riprende la vetta sotto gli occhi di Silvio Viale e della truppa-Borgaretto, tornata al secondo posto. Partita pazza, con otto reti: a 20 minuti dalla fine, sul 3-3, i locali mettono il turbo e chiudono i conti.

 

> Madonna-Valdellatorre 1-3

Valde stratosferico: 30 punti su 36 nelle ultime 12 giornate, nelle quali non ha mai perso. Adesso, in attesa del recupero Città di Rivoli-Pro Collegno, è terzo posto solitario a quota 35. Applausi per il giovanissimo tecnico Calabrò, esonerato ad inizio stagione e capace di risultati straordinari non appena ha avuto tempo a disposizione. Grossi, Ventura e Dobrojan ribaltano il risultato sul sintetico del Lucento dopo che al 45' i torinesi vincevano 1-0 (autogol di Branca su cross). Pallard evita il 2-0 tra i pali e dai primi minuti della ripresa inizia lo show gialloblù.

 

> Beinasco-Rosta 3-0

Super-Beinasco. Melchionda e Di Fabio (doppietta) fanno volare la squadra di Andreasi. Risultato indiscutibile e volo a quota 24 in classifica. Ancora difficoltà per il Rosta di Bovolenta nei recuperi serali. 

SECONDA H: 1-1 A BUSSOLENO. BLANGETTI-GOL, ESULTA IL MERONI

SECONDA H 

Atletico Villaretto-Real Boys 2-1, Bussoleno-Caselette 1-1, Mappanese-Givolettese 2-1, Sf Venaria-Rapid Torino 1-5, Villarbasse-Meroni Rivoli 0-1.

 

17 febbraio 2013 - Due cronache martedì su Luna Nuova. Pareggiano 1-1 Bussoleno e Caselette, con reti di Barbaro e Monzo, mentre il Meroni Rivoli espugna Villarbasse 0-1: decisivo il gol di testa del numero 9 Blangetti al 40'.

Altri risultati: una doppietta di Cuomo (Atletico Villaretto) piega 2-1 i Real Boys, il Rapid si impone 5-1 in trasferta sul campo del San Francesco Venaria. E la Mappanese stacca di tre punti la Givolettese: 2-1, balzo a quota 18.

ALPIGNANO ALL'INGLESE, PARI SUSA. E BORGARETTO E' IN TESTA

La Bvs punita al 92': 2-3 del Villafranca, rigore contestatissimo

Borgaretto, primato provvisorio - Click per zoom
Borgaretto, primato provvisorio - Click per zoom

17 febbraio 2013 - Promo C: Piccolo e Saponaro, in rete al 40' e e al 70', fanno volare l'Alpignano di Marrese. Ottimo 2-0 contro il Revello, visti i pareggi di Fossano e Piscinese e la sconfitta del Boves contro il Don Bosco di Di Sansa. Buon pari per il SusaBruzolo di Gousse con il Pedona, ma c'è il rimpianto di un rigore fallito. Al "Priorale" è 1-1: autogol di Caputo, poi lo stesso capitan Caputo fallisce un penalty ad inizio ripresa ed infine Bonaudo, appena entrato, segna su punizione. La Bvs, invece, viene punita al 92' da un rigore contestatissimo: 2-3 per il Villafranca. I grigi di Almese, protagonisti di un bel match dopo l'ottimo primo tempo contro l'Alpignano e in rete con Schena e Viglino, protestano anche per un gol realizzato in presunto fuorigioco dagli ospiti.

Prima D: Borgaretto a valanga, 0-3 in casa Orione. E' primato provvisorio! Segnano Piccione, Cambria e Polonio e il messaggio per il Leinì capolista, sorpassato in attesa dei recuperi, è forte e chiaro. Sempre più pimpanti gli orange di Silvio Viale, davvero scatenati anche in questo girone di ritorno e protagonisti fin qui di un'annata sopra le righe. I portieri Incardona e Caglioti si segnalano invece tra i migliori in campo nello 0-0 tra BarcaSalus e Lesna Gold. Pari combattuto.

 

ECCELLENZA A

ProSettimoEureka-Settimo 1-1, Aygreville-GassinoSanRaffaele 4-1, Borgaro-Gattinara 1-0 (Massimo), Borgopal-Borgomanero 0-3, J. Biellese-Calcio Ivrea 3-1, Juventus Domo-Sporting Bellinzago 0-1, Lascaris-Città di Baveno 1-3, Volpiano-Galliate 0-1.

 

Classifica: Aygreville 49, Sporting Bellinzago 49, Borgomanero 45, Borgopal 43, ProSettimoEureka 33, Galliate 31, Città di Baveno 31, Junior Biellese 28, Borgopal 27, Lascaris 25, Calcio Ivrea 23, Gattinara 19, Settimo 18, Volpiano 17, GassinoSanRaffaele 17, Juventus Domo 9.

 

PROMOZIONE C

Alpignano-Revello 2-0, Boves-Don Bosco Nichelino 1-2 finale (Di Sansa, Tagliarini, Raimondi), Bsr Grugliasco-Virtus Mondovì 2-2, Bvs-Villafranca 0-3, Fossano-Carmagnola 0-0, PiscineseRiva-CastagnolePancalieri 1-1 (38' Collimato, 89' Corsaro), SusaBruzolo-Pedona 1-1.

Rinviata Savigliano-Pianezza.

 

PRIMA D

BarcaSalus-Lesna Gold 0-0, Orione Vallette-Borgaretto 0-3.  

Rinviate Beinasco-Rosta, Città di Rivoli-Pro Collegno, Druento-Vanchiglia, Leinì-Settimese, Madonna-Valdellatorre, Olympic-Coop Druent.

CALCIO: NEVE GHIACCIATA, IN PRIMA D RINVIATE SEI PARTITE

Via Isonzo, Rivoli: la squadra di Zappella costretta a rinviare il match con la Pro Collegno (foto Dispenza)
Via Isonzo, Rivoli: la squadra di Zappella costretta a rinviare il match con la Pro Collegno (foto Dispenza)

17 febbraio 2013 - Salta quasi tutto il programma di Prima D: a Beinasco, Rivoli, Collegno, Druento e Leinì sarebbe stato più che altro pattinaggio su ghiaccio. Dunque, domenica di autogestione per molte formazioni: c'è chi ha trovato l'amichevole dell'ultim'ora e chi andrà a correre. In Promozione C si ferma anche il Pianezza, che disputerà a data da destinarsi il match di Savigliano.

Luna Nuova fa zoom sulla Seconda H: Bussoleno-Caselette e Villarbasse-Meroni Rivoli.

PROMO C: PIANEZZA, SUSA E ALPIGNANO, DOMENICA DA TRE PUNTI

Piccolo (Alpignano) castiga la Bvs, sua ex squadra. Doppietta.
Piccolo (Alpignano) castiga la Bvs, sua ex squadra. Doppietta.

10 febbraio 2013 -  Promozione C: torna il salubre sapore di vittoria in casa Alpignano e Pianezza. Là davanti, però, nessuno sbaglia un colpo: successi per PiscineseRiva (0-2 con Nalin e Gabriele Guglielmo in casa Villafranca), Boves e Fossano. I biancazzurri di mister Marrese e bomber Piccolo (due tra gli ex del derby) espugnano Almese con un secco 0-3, ma prima di segnare e rilassarsi è il portiere Marsico a tenere in piedi l'Alpignano dicendo di no a Macrì, Schena e Gentile. Il fanalino di coda Bvs, punito per gravissime disattenzioni su calci piazzati, non sfigura affatto, lotta fino alla fine e non demorde mai: soddisfatto il tecnico Rivotto. Gioco e cuore ci sono, i punti sono ancora troppo pochi. Marcatori: 35' Mignano, 15' st e 35' st Piccolo. Cronaca di Bvs-Alpignano martedì su Luna Nuova.

A Pianezza Simone FantAloisi raggiunge con una doppietta i 13 gol in 12 match giocati: 4-2 al Revello, ottima prova della "Musso band", in vantaggio per 3-0 fino al tentativo di rimonta ospite (in gol anche Cirillo e Mazzone).

Ultim'ora: Mondovì-SusaBruzolo 0-4. Reti di Rizq, Caffo Squillace e ancora Rizq. Punti pesantissimi per i biancorossi di Davide Gousse, che alzano la voce in trasferta: la classifica è cortissima, a quota 23 è tutta un'altra cosa.


Prima D: il partitone Valdellatorre-Leinì termina 1-1. Cronaca martedì su Luna Nuova. Il Valde passa al 2' con Cocola, servito da Gervasi, poi torna sotto il Leinì, che pareggia al 45'. Nella ripresa due rossi molto discussi (tra i locali doccia anticipata per Cocola, espulsione inspiegabile per un commento soft sul comportamento di un avversario) e tante interruzioni arbitrali. Decisivo in più occasioni il portiere locale Pallard.

In zona playoff succede di tutto: Borgaretto-Rosta 2-2 (Manoglio e Cambria per i locali, per gli ospiti De Rosa e Rossi), il Vanchiglia le suona al Città di Rivoli 3-0 (Grandi, Maio, Natta) e aggrava il momento-no dei rivolesi di Zappella, reduci da un punto in tre gare. Si fanno così sotto al 3° posto lo stesso Vanchiglia, il Valdellatorre, la Settimese, la Pro Collegno (2-1 all'Olympic, doppietta di Baba Hay nel derby) ed il Rosta di Bovolenta, a -5 dalla griglia playoff.

Altri risultati: Settimese-Druento 2-0 (Gualtieri, Andronico), Madonna-Beinasco 1-1 (per gli ospiti gol su rigore di Max Brescia) e Coop-BarcaSalus 1-0. Prima vittoria stagionale per la neopromossa.

RISULTATI - BABA HAY RISOLVE IL DERBY DI COLLEGNO: 2-1 PRO

Una fase del match Valde-Leinì 1-1
Una fase del match Valde-Leinì 1-1

ECCELLENZA A

 

Settimo-Lascaris 2-2, Borgomanero-Volpiano 2-2, Calcio Ivrea-Aygreville 0-0, Città di Baveno-Borgopal 1-1, Galliate-Gattinara 1-3, GassinoSanRaffaele-Juventus Domo 2-0, Junior Biellese-Borgaro 1-2 (per gli ospiti due gol di Massimo), Sporting Bellinzago-ProSettimoEureka 1-0.

 

Classifica: Aygreville 46, Sporting Bellinzago 46, Borgopal 43, Borgomanero 42, ProSettimoEureka 32, Galliate 28, Città di Baveno 28, Junior Biellese 25, Lascaris 25, Borgaro 24, Calcio Ivrea 23, Gattinara 19, Settimo 17, Volpiano 17, GassinoSanRaffaele 17, Juventus Domo 9.

 

PROMOZIONE C

Bvs-Alpignano 0-3, Carmagnola-Bsr Grugliasco 0-0, Castagnole Pancalieri-Boves 0-1, Don Bosco Nichelino-Fossano 0-1, Pedona-Savigliano 1-0, Pianezza-Revello 4-2, Villafranca-PiscineseRiva 0-2, Virtus Mondovì-SusaBruzolo in corso.

 

PRIMA D

Valdellatorre-Leinì 1-1, Vanchiglia-Città di Rivoli 3-0, Borgaretto-Rosta 2-2, Coop Druent-BarcaSalus 1-0, Lesna Gold-Orione Vallette 2-2, Madonna-Beinasco 1-1, Pro Collegno-Olympic Collegno 2-1, Settimese-Druento 2-0.

 

SECONDA H

Atletico Antonelli-Real Boys 1-3, Bussoleno-Atletico Villaretto 1-4, Football Mappano-Villarbasse 2-2, Meroni Rivoli-Sf Venaria 2-2, Rapid Torino-Mappanese 0-0. Riposavano: Caselette e Givolettese.

ALOISI RIACCIUFFA L'ALPIGNANO, DA 1-3 A 3-3. E' PARI A PIANEZZA

 Borgaretto-Beinasco 3-0: Cambria (2 gol) in pressione su Melchionda
Borgaretto-Beinasco 3-0: Cambria (2 gol) in pressione su Melchionda
 Aloisi (Pianezza): 11 gol in 11 partite giocate
Aloisi (Pianezza): 11 gol in 11 partite giocate

3 febbraio 2013 - Promozione C: Pianezza-Alpignano, ancora una volta, è un derby che non tradisce (cronaca martedì su Luna Nuova). Finale 3-3, succede di tutto: al 22' 0-1 di Salusso, già a segno all'andata, poi al primo minuto di recupero l'1-1 locale con Mazzone su cross di Bosio. Nella ripresa l'Alpignano trova altri due gol con le firme degli attaccanti (1-2 di Piccolo e 1-3 di Saponaro), ma negli ultimi dieci minuti si fa alla fine raggiungere. Aloisi fa doppietta: prima un rigore, poi il sinistro del 3-3 su assist al bacio di Navarra. Per FantAloisi già 3 gol in 2 match del 2013, 11 reti totali in 11 partite giocate.

Grande vittoria per il SusaBruzolo: 3-1 al Carmagnola con gol di Anello e bis di Rizq Kamal. Punti pesantissimi al "Priorale" per la squadra di Gousse. Male, invece, Bvs (4-1 per la Piscinese, reti di Signoretta, Collimato, Martucci e Guglielmo) e Bsr Grugliasco (in via Leonardo da Vinci passa 0-1 il Don Bosco Nichelino, decisivo il puntero Francesco Di Sansa).

 

Prima D: conferme e scivoloni in cima alla classifica. Il Leinì di Petrone si sbarazza del Madonna di Campagna per 2-0: gol di Damiani e Genzano. Due punti dietro si fa sotto in maniera sempre più convincente il Borgaretto di Silvio Viale, che grazie al bis di Cambria e alla marcatura di Manoglio vince 3-0 contro il Beinasco nel derby (cronaca martedì su Luna Nuova) e guadagna tre punti sul Città di Rivoli, clamorosamente sconfitto in casa per 1-4 da una grande Settimese. A segno Sanfilippo, Guida, Messineo e Gualtieri.

A -2 dal terzo posto continua la marcia senza sosta dello straordinario Valdellatorre di Natalino Calabrò, vittorioso anche a Druento per 1-3: gol di Marco Bigon e doppietta di Grossi. Lo score si aggiorna: per il Valde 26 punti conquistati su 30 nelle ultime 10 giornate. Che numeri per i gialloblù! E domenica Valdellatorre-Leinì. 

Molto bene il Vanchiglia: 0-2 in casa Olympic Collegno, due gol di Fuggetta.

Altri risultati: Rosta-Lesna Gold 0-0 (il portiere ospite Ballocco respinge un rigore dopo l'espulsione di Incardona), Orione Vallette-Coop Druent 1-1, BarcaSalus-Pro Collegno 1-1 (per gli ospiti Bommaci).

 

ECCELLENZA A

Aygreville-Junior Biellese 0-0, Borgaro-Galliate 1-2 (ai locali non basta un gol di Massimo), Borgopal-Settimo 2-0, Gattinara-Borgomanero 0-3, Juventus Domo-Calcio Ivrea 0-0, Lascaris-Sporting Bellinzago 1-3, ProSettimoEureka-GassinoSanRaffaele 1-0, Volpiano-Città di Baveno 2-2.

 

Classifica: Aygreville 45, Sporting Bellinzago 43, Borgopal 42, Borgomanero 41, ProSettimoEureka 32, Galliate 28, Città di Baveno 27, Junior Biellese 25, Lascaris 24, Calcio Ivrea 22, Borgaro 21, Gattinara 16, Settimo 16, Volpiano 16, GassinoSanRaffaele 14, Juventus Domo 9.

 

PROMOZIONE C

Pianezza-Alpignano 3-3 (22' Salusso, 46' Mazzone, 22' st Piccolo, 32' st Saponaro, 35' st rig. Aloisi, 46' st Aloisi), SusaBruzolo-Carmagnola 3-1 (gol biancorossi di Anello, 2 Rizq, per gli ospiti Frigerio), Piscinese Riva-Bvs 4-1 (per i locali Signoretta, Collimato, Martucci, Guglielmo), Bsr Grugliasco-Don Bosco Nichelino 0-1, Boves-Villafranca 4-2, Savigliano-Virtus Mondovì 1-1, Fossano-Castagnole Pancalieri 1-4, Revello-Pedona 0-2.

 

PRIMA D

BarcaSalus-Pro Collegno 1-1, Borgaretto-Beinasco 3-0, Città di Rivoli-Settimese 1-4, Druento-Valdellatorre 1-3, Olympic Collegno-Vanchiglia 0-2, Orione Vallette-Coop Druent 1-1, Rosta-Lesna Gold 0-0, Leinì-Madonna di Campagna 2-0 (Damiani 12', Genzano 30').

 

SECONDA H

Villarbasse-Caselette 0-3, Atletico Antonelli-Atletico Villaretto 0-1, Mappanese-Meroni Rivoli 0-2, Real Boys-Givolettese 3-0, Sf Venaria-Football Mappano 3-2. Riposano: Bussoleno, Rapid Torino.

IL VALDE HA 7 VITE: 2-2 CON IL CITTA' DI RIVOLI IN 8 CONTRO 11!

 Gli allenatori Natalino Calabrò e Giuseppe Zappella
Gli allenatori Natalino Calabrò e Giuseppe Zappella

VALDE-CITTA' DI RIVOLI 2-2:

> la fotogallery


29 gennaio 2013 - Interviste

A fine match raggiante il mister del Valdellatorre Natalino Calabrò, il più giovane dei tecnici di Prima girone D: ”Un enorme elogio per i miei giocatori. Abbiamo fermato una grande squadra dimostrando qualità tecniche e psicologiche. Non era facile restare in partita, noi siamo riusciti addirittura a pareggiare e a resistere dimostrando di essere un gruppo unito in campo e fuori. E’ come una vittoria. Il rosso a Dispenza prima delle nostre espulsioni? Ci stava tutto”.

Giuseppe Zappella, tecnico del Città di Rivoli, non si capacita: ”Mancava un quarto d’ora, vincevamo 1-2 e giocavamo in 11 contro 8. In questi casi un allenatore che guida una squadra abilissima a far girare palla, padrona della situazione per trequarti di partita, dovrebbe restare a guardare quasi senza fiatare. Avremmo dovuto aggirarli andando sugli esterni e tornando indietro fino a creare superiorità numerica. Un meccanismo logico, con tre uomini in più e bravissimi palleggiatori sul terreno di gioco”. E invece? “Sono saltati tutti gli schemi, i miei hanno cercato il gol a testa bassa, partendo a razzo dalle zone di competenza e dimenticando per cosa fanno sacrifici da cinque mesi a questa parte. Ho sbagliato anche io, mi prendo le mie responsabilità. In 8 contro 11, con noi avanti di un gol, il Valdellatorre non avrebbe dovuto più sorpassare la nostra trequarti. Dobbiamo crescere, ci servirà da lezione”.

Promozione: cuore Bvs, il Boves si ferma. Pari per Susa e Alpignano

Grinta Valdellatorre: qui Ventura, Branca e Bugnone
Grinta Valdellatorre: qui Ventura, Branca e Bugnone

27 gennaio 2013 - Prima D: il 2013 parte subito col botto. Partita incredibile al "Parucco" di Pianezza (cronaca martedì su Luna Nuova) tra Valdellatorre e Città di Rivoli: il Valde di Calabrò sigla l'1-0 con Dumitru Dobrojan, tesserato in settimana dalla società. E' un '92 che non è parente dell'altro moldavo gialloblù Jon Dobrojan, l'ex Lascaris. Il Città di Rivoli, con una mezzora da urlo, ribalta il risultato nella ripresa: prima l'1-1 del bomber Santagostino (gran prova, subito a segno), poi l'1-2 di Scrivano. Il Valde perde la testa e vengono espulsi Tresoldi, Le Piane e Simone Bigon, ma dopo aver rischiato il tracollo in 8 contro 11 i gialloblù siglano il 2-2 con Jon Dobrojan e resistono nei 12 minuti finali agli assedi rivolesi. Che cuore! E la striscia positiva si allunga, con 23 punti raccolti su 27 nelle ultime 9 giornate.

A Beinasco il Leinì capolista non ne approfitta: altro 2-2. Segnano Ghizzoni e Bellovino per i locali, Genzano e Raso per gli ospiti. Tra i due litiganti il terzo gode e questa volta in cima alla classifica esulta solo il Borgaretto di Silvio Viale: 2-4 in casa del rimaneggiato Lesna Gold di Piras. Reti di Cambria, Carroni, Polonio, più un autogol.

Altri risultati: Coop-Rosta 0-3 (Mollo e 2 Maina), la Pro Collegno stende l'Orione con un rigore del bomber e nuovo acquisto Rubino, la Settimese batte l'Olympic 2-1 (2 Messineo), Vanchiglia-BarcaSalus 2-2 (2 Moreo, Roeta e Bologna).

 

Promozione C: nel posticipo delle 17.30 il Pedona ribalta il risultato e batte il Pianezza 2-1. Vantaggio rossoblù con Aloisi, poi in cinque minuti a metà ripresa l'uno-due di Carta e Quaranta. L'Alpignano, in vantaggio con Trombini, viene raggiunto nei 10 minuti finali dalla Piscinese Riva (1-1). Il SusaBruzolo riabbraccia l'ex Di Sansa: 0-0 con il Don Bosco, il bomber viene fermato da Losacco sulla via del gol. La Bvs, invece, si porta a casa una bella soddisfazione: 2-2 con il Boves ex capolista, a segno Gentile per l'1-0 e Dutto per il 2-2 finale.

MERCATO: PIANEZZA, DUE NUOVI RINFORZI. SORPRESA BIONDOLINO

17 gennaio 2013 - Umberto Venini torna alla Bvs. Così il centrocampista: "I punti in classifica sono pochi, ma nel calcio mai dire mai...Chi è rimasto o arrivato alla Bvs darà il massimo per tentare l'impresa-salvezza". Ufficiale anche il rientro in rosa del difensore Monfalcone e l'ingaggio del centrale ex Lascaris Gelfi.

RECUPERO SECONDA H

Bussoleno-Sf Venaria 2-0 (Di Filippo e Degli Esposti)

 

AMICHEVOLI

> Alpignano-Toro Primavera 2-2 (per i locali gol di Trombini e Bongera)

> Cittá di Rivoli-Cenisia 2-0 (Torregiani, Santagostino)

> Alpignano-Mirafiori 5-4

> Bruinese-Rivoli 2-3

> Alpignano-Lesna Gold 3-4 (per gli ospiti Marino, Tarricone e 2 Pirinei)

> Bagicalupo-Pro Collegno 1-7 (Basso, Frasca, autogol, Bommaci e 3 Rubino)

> Pro Collegno-Caselle 2-1 (Fortino e Basso).

> SusaBruzolo-Valdellatorre 4-2 (4 Rizq per i locali)

> Bsr Grugliasco-Pertusa 2-2

> Lesna Gold-SusaBruzolo 1-3 (Rizq, Tarricone, Caffo, Anello)

> Pianezza-Gassino 3-2, Pianezza-Atletico Gabetto 3-2

> Valdellatorre-Piossasco 3-2

>>> Scrivici i risultati delle amichevoli del weekend

14 gennaio 2013 - Nuovi aggiornamenti - Colpo di scena a Borgaretto: il genio Antonio Biondolino, capitano e uomo-gol orange, si trasferisce all'Antico Borgoretto in Seconda (17 punti, -7 dai playoff), squadra ambiziosa che vuole rimontare in classifica verso i piani alti. Via anche il difensore Listi. In entrata arrivano invece a Borgaretto Armenio ('93 ex Sestese), Bruneri e Carroni (centrocampisti ex Castagnole Pancalieri), Vallocchia ('92 attaccante ex Chisola) e Manoglio ('92 attaccante ex AirascheseCumiana).

Ma le battistrada di Prima D non stanno a guardare: se il Città di Rivoli proporrà in attacco l'ex Rivarolese Santagostino il Leinì risponde corteggiando l'ex Pro Collegno Costa, fantasista ex Juve: firma vicina?

Il Beinasco di Andreasi è vicino alla firma della punta Brescia, ma sono accostati al club anche Vigliotti e Gariazzo. Il puntero ex Oympic Chiummarulo, vicinissimo all'accordo con il Valdellatorre, torna a riavvicinarsi al Rosta. Le conferme arrivano dagli stessi addetti ai lavori biancorossi. Sempre a Rosta quotatissimi i ritorni di fiamma. Dopo Giuseppe Cario e Lattarulo ecco l'ufficialità per Marco Navarro, centrocampista in arrivo dall'Alpignano. Il già leader del cerchio centrale biancorosso è tornato a far parte della rosa di Bovolenta dal 3 gennaio. Dopo aver rinforzato la difesa con l'ex Valdellatorre Bonino il Rosta piazza un acquisto anche tra i pali: arriva l'esperto portiere De Rossi, ex Druento e Cbs.

Il Pianezza dopo le partenze di Roberto Furgato (Lesna Gold) e Andreotti (Volpiano) ingaggia il classe '95 Morici dalla Pro Settimo (esterno basso) ed è vicinissima all'ex capitano del Rivoli Simonetta, centrocampista centrale e offensivo. Manca solo la firma.

Bsr Grugliasco: Santi e Grillo passano al Pecetto, arrivano Micarelli ('92), Gaglione ('93) e Petrini ('94), due esterni e un difensore. Ennesimo rinforzo, invece, per l'Alpignano di Marrese, che dopo aver trovato l'accordo con bomber Piccolo e Talarico beffa società di Eccellenza e ingaggia l'ex Sciolze Barbero, attaccante. Bvs, mezza rivoluzione per tentare una salvezza che avrebbe dell'incredibile: Mirto raggiunge mister Romagnino al Mathi, Pirinei al Lesna Gold, Dalla Guarda al Città di Rivoli, via anche Danilo Dutto, Giuliani e Leone. Torna a disposizione Monfalcone, con lui arrivano Viglino e l'ex Settimo e Lascaris Gelfi.

Olympic Collegno: ingaggiati Sorrentino, Carpinelli e Blua dal Lesna Gold.

 

ECCO COME RIPRENDERANNO I CAMPIONATI

 

Eccellenza - girone A 13 Gennaio 2013 - 2^ rit
Eccellenza - girone B 6 Gennaio 2013 - 2^ rit
Promozione 20 Gennaio 2013 - 1^ rit
Prima categoria 20 Gennaio 2013 - 1^ rit

Seconda Categoria 20 Gennaio 2013 - 1^ rit
Terza Categoria 20 Gennaio 2013 - 13^ and

NEVE SU PIEMONTE E VALLE D'AOSTA: UFFICIALE, NON SI GIOCA

14 dicembre 2012 - La Lnd ha deciso per il blocco dell'intera attività sportiva in programma nel weekend 15-16 dicembre. Non si gioca, dunque, in Piemonte e Valle d'Aosta: tutte le gare rinviate a data da destinarsi. > LEGGI IL COMUNICATO LND

> MERCATO: Promozione C, l'ex Bsr Grugliasco Daniele Talarico firma per l'Alpignano di Marrese. Dopo Piccolo ancora un colpo per i dirigenti Granieri e Marsico.

> Prima D: ufficiale, la punta ex Rivarolese Santagostino firma per il Città di Rivoli.

PRIMA D: LA CLASSIFICA DELLE ULTIME 8 GIORNATE. VALDE SUPER

VALDELLATORRE 22
LEINI’ 21
CITTA’ DI RIVOLI 18
BORGARETTO 16
SETTIMESE 14
VANCHIGLIA 12
PRO COLLEGNO 11
BEINASCO 11
BARCASALUS 10
ROSTA 9
LESNA GOLD 9
OLYMPIC COLLEGNO 9
MADONNA 6
ORIONE 6
DRUENTO 4
COOP DRUENT 1

MERCATO: DALLA GUARDA A RIVOLI. VIA ANDREOTTI, RUBINO-PRO

Simone Dalla Guarda al Città di Rivoli di Zappella
Simone Dalla Guarda al Città di Rivoli di Zappella

13 dicembre 2012 - Colpo di mercato del Città di Rivoli del presidente Luigi Malvito, che in Prima D insegue il Leinì. Ingaggiato il centrale difensivo ex Bvs e Alpignano Simone Dalla Guarda, giocatore d'esperienza e dal grande fiuto del gol in area di rigore. Mercoledì sera le firme, ancora un ottimo lavoro da parte dello staff dirigenziale composto dal dg Pasquale Azzolina e dal ds Federico Fassina.

 

Promozione C: un'ultim'ora da casa Pianezza. Fonti certe assicurano la separazione tra la società rossoblù ed il centrocampista e leader Marco Andreotti. La notizia non è ancora ufficiale, ma si parla di un'offerta del Volpiano (Eccellenza girone A) davvero difficile da rifiutare e di una lettera già scritta dal giocatore commosso alla società, a cui rimarrà certamente legato.

Rubino firma a Collegno
Rubino firma a Collegno

13 dicembre 2012 - Adesso è ufficiale. La Pro Collegno, che priva del suo bomber Vaccariello cercava un attaccante dal gol facile, ingaggia la punta ex Acqui, Chisola e Orbassano Alessandro Rubino , in forza al Michelin in Seconda Categoria fino alla scorsa settimana (16 gol realizzati).

 

Lesna Gold: arriva l'acquisto numero 7 dopo Pirinei, Caporilli, Leveque, Marino, De Filippo e Roberto Furgato. Ingaggiato l'ex Pianezza Francesco Fini, centrale difensivo già compagno di squadra del tecnico Piras e di Incardona e Pirinei.

 

>> Seconda H: l'attaccante ex Meroni Ignazio Capodici firma per il Villarbasse.

Le maglie per gli ex Pro Collegno
Le maglie per gli ex Pro Collegno

11 dicembre 2012 - Pro Collegno-Rosta (finale 2-1 in Prima D) è stata una gara molto combattuta, piena di falli, proteste e mezze provocazioni tra vecchie conoscenze del calcio locale. Clima teso in campo, ma anche natalizio fuori, prima e dopo l'incontro: da sottolineare l'iniziativa del dirigente collegnese Mario Trevisani, che ha pensato a tre maglie per gli storici ex Monardo, Cataldi e Mastrosimone, oggi al Rosta dopo oltre 10 anni passati al "Bendini" con la divisa della Pro Collegno. Belle cose.

PAZZA PRIMA - ESULTANO LEINI', BORGARETTO, PRO E LESNA GOLD

Promozione C: Fossano nuova capolista. Sconfitte Bvs, Susa, Pianezza e Bsr

La gioia del baby Ferrato, '93 della Pro Collegno: suo il 2-1 al Rosta, un gran gol
La gioia del baby Ferrato, '93 della Pro Collegno: suo il 2-1 al Rosta, un gran gol

9 dicembre 2012 - Prima D: il girone d'andata termina coi fuochi d'artificio. Il Leinì mantiene la vetta (2-1 al Druento) e approfitta della rimonta del Madonna di Campagna, che sotto 0-2 riacciuffa il Città di Rivoli sul 2-2 finale. Il doppio vantaggio rivolese di Franco su assist di Di Matteo e Dispenza ( centro stagionale) viene annullato da Di Blasi, in doppietta nella ripresa. Si conferma grande il Borgaretto, che tiene il passo della capolista e si sbarazza del fanalino di coda Coop Druent con il punteggio di 2-3: a segno per gli ospiti Fusco, Polonio e Vietti. Ai piani alti c'è anche uno straordinario Valdellatorre: la squadra di Natalino Calabrò batte l'Olympic 3-0 (2 Dobrojan, Marco Bigon) e raggiunge i 22 punti su 24 conquistati nelle ultime 8 partite. Uno score incredibile, certamente sulle frequenze-scudetto.

A ridosso dei playoff chiede strada la Pro Collegno di Migliaccio: al "Bendini" i rossoblù battono 2-1 il Rosta (cronaca martedì su Luna Nuova). Lo scontro tra i tanti ex è tesissimo, fioccano falli e mezze risse: dopo il rigore parato da Avitabile al collegnese Trussardi i gol portano le firme di Baba Hay, Cataldi e Ferrato, espulsi invece Monardo (ex Pro oggi al Rosta) e Giusti.

I 50 anni del Beinasco sono in parte rovinati da uno scatenato Lesna Gold (cronaca martedì su Luna Nuova): 0-3 per i grugliaschesi, a segno dopo 50 secondi con Sannino e poi ancora in rete col duo Costanza-Sannino. Segnalato come migliore in campo Fabio Rodorigo, molto bene anche Caporilli e De Filippo. Mister Piras: "Tre punti salvezza, dobbiamo continuare con umiltà su questa strada". Partita pazza tra Settimese e BarcaSalus (4-4), mentre Vanchiglia-Orione termina 1-0: decisivo Gaeta.

9 dicembre 2012 - Promo C: il Fossano liquida 1-3 la Bvs ed è la nuova capolista. Al 2° posto c'è la Piscinese Riva (1-0 al Boves, che ora è scivolato in terza piazza) e subito dietro a -3 dalla vetta c'è il Pianezza di Musso, sconfitto 4-1 a Mondovì. Il girone d'andata termina senza punti in tasca anche per il SusaBruzolo (2-0 Castagnole con un gol in apertura e chiusura del match) e per il Bsr Grugliasco, con la squadra di Ferrari sconfitta 3-1 a Villafranca. Un buon punto, invece, per l'Alpignano di Marrese: i biancazzurri riacciuffano il Pedona con Trombini dopo essere passati in svantaggio a seguito dell'autogol di Scaduto, sfiorano il gol con Canturi e Furno (palo) e tengono il risultato in inferiorità numerica nel finale, quando scatta l'esordio anche per l'attaccante ex Settimo e Bvs Piccolo. Mercato Alpignano: Mirto più lontano.

TUTTI I RISULTATI - IL VALDELLATORRE E' UN FRECCIAROSSA

Daniele Marino al Lesna Gold
Daniele Marino al Lesna Gold

9 dicembre 2012

 

ECCELLENZA A

Calcio Ivrea-Borgopal 0-1, Aygreville-ProSettimoEureka rinv. per neve, Borgaro-Juventus Domo 0-0, Città di Baveno-Borgomanero 3-3, GassinoSanRaffaele-Volpiano 2-1, Junior Biellese-Lascaris 3-1, Settimo-Galliate 2-1, Sporting Bellinzago-Gattinara 2-0.

 

Classifica: Aygreville 37*, Sp. Bellinzago 37, Borgomanero 34, Borgopal 33, ProSettimoEureka 25*, Galliate 23, Città di Baveno 22, Junior Biellese 21, Borgaro 21, Lascaris 20, Calcio Ivrea 17, Settimo 16, GassinoSanRaffaele 14, Gattinara 13, Volpiano 12, Juventus Domo 8.

 

PROMOZIONE C

Alpignano-Pedona 1-1, Bvs-Fossano 1-3, Carmagnola-Revello 3-2, CastagnolePancalieri-SusaBruzolo 2-0, Don Bosco Nichelino-Savigliano 1-0, PiscineseRiva-Boves 1-0, Villafranca-Bsr Grugliasco 3-1, Virtus Mondovì-Pianezza 4-1.

 

PRIMA D

Beinasco-Lesna Gold 0-3, Coop Druent-Borgaretto 2-3, Leinì-Druento 2-1, Madonna di Campagna-Città di Rivoli 2-2, Pro Collegno-Rosta 2-1, Settimese-BarcaSalus 4-4, Valdellatorre-Olympic Collegno 3-0, Vanchiglia-Orione Vallette 1-0.

 

SECONDA H

Atletico Villaretto-Givolettese 2-1, Bussoleno-Sf Venaria, Caselette-Mappanese 5-1, Meroni Rivoli-Real Boys 2-4, Rapid Torino-Atl. Antonelli 1-0. Riposano: Football Mappano e Villarbasse.

MERCATO: ALPIGNANO, BOMBER PICCOLO. LESNA GOLD, 6 ACQUISTI

Promo C: l'ex Bvs Piccolo nuovo puntero dell'Alpignano di Marrese, vicinissimo anche a Mirto. Prima D: Pirinei-Leveque-Caporilli-Marino-De Filippo-Roberto Furgato è la sestina sul mercato del Lesna Gold. E a Rosta arrivano Bonino, Giuseppe Cario e Vescio.

Due ex Bvs pronti a trasferirsi all'Alpignano di Marrese: 100% per Lucas Piccolo, vicinissimo anche Mirto
Due ex Bvs pronti a trasferirsi all'Alpignano di Marrese: 100% per Lucas Piccolo, vicinissimo anche Mirto

26 novembre 2012Promozione C: colpo di mercato per l’Alpignano di Marrese, che grazie al fiuto del duo dirigenziale Granieri-Marsico ingaggia il bomber ex Bvs Lucas Piccolo in arrivo dal Settimo. Vicinissimo anche Davide Mirto, anche lui quest'anno alla Bvs. Una punta e un fantasista per migliorare il reparto offensivo, che già può contare sulle reti pesanti realizzate da Saponaro. Bvs: praticamente ufficiale l’approdo in panchina del tecnico Rivotto dalla Juniores.

Prima D: l’esperto Davide Bonino non è più un giocatore del Valdellatorre e va a rinforzare la rosa del Rosta di Bovolenta, che ingaggia anche Giuseppe Cario (Alpignano) ed il baby '92 Antonio Vescio (SusaBruzolo, prestito). Lo stesso Valde corteggia intanto D’Ortenzi, ex Pianezza in forza al Lesna Gold e i grugliaschesi dopo Leveque, Caporilli, Marino e Pirinei piazzano altri due colpi: Leonardo De Filippo, ex Castagnole, Susa e Alpignano, e l'ex Pianezza Roberto Furgato. Sul mercato anche l’ex Juve, Orbassano e Borgo San Remo Vincenzo Omero. Il Città di Rivoli è pronto a rinforzare l’attacco (mister Zappella: ”Qualcosa faremo…”) e stringe per Torreggiani (Bvs) e Santagostino (Rivarolese).

50 ANNI DI BEINASCO CALCIO: LA VERA PASSIONE NON INVECCHIA MAI

Un grande traguardo per il club. Il 12 dicembre amichevole con il Toro Primavera, mentre il 14 dicembre è in programma una serata di festa per staff e giocatori di ieri e di oggi.

La prima squadra del Beinasco (Prima Categoria girone D)
La prima squadra del Beinasco (Prima Categoria girone D)

7 dicembre 2012 - a cura di Eleonora Robuschi


Cinquant’anni di Beinasco Calcio: un traguardo importante e ammirevole, frutto di un impegno disinteressato, volto alla pura pratica dell’attività sportiva e dell’aggregazione sociale sul territorio.

L’U.S.D. Beinasco Calcio nasce ufficialmente, o meglio “rinasce”, dopo un decennio di luci e ombre, nel 1962, quando viene iscritta all’impegnativo torneo ”Val Sangone”, competizione che tra l’altro vincerà in quella stessa stagione. Sono anni in cui il paese cresce a dismisura; accanto alla febbre del cemento armato, si risveglia quella passione sopita per il pallone. Da quel momento inizia l’ascesa della Società che, secondo le cronache dell’epoca, in pochi anni si merita un posto nell’Olimpo del calcio regionale e non solo. Alle redini un giovanissimo presidente, tuttora in carica, Vittorio Ronco.

Il decennio Settanta-Ottanta segna gli anni d’oro dei gialloblù: sono gli anni in cui Toro e Juve tremano di fronte alle compagini nostrane giocando alla pari contro avversari quali Paolo Rossi, il “Pablito” nazionale, allora attaccante del Cattolica Virtus. Nel 1973 il club beinaschese è Campione italiano Juniores, nel 1980 Campione italiano Allievi e ViceCampione italiano nella stessa categoria sia nel 1978, sia nel 1979.

Centinaia di giocatori hanno solcato il campo dello “Spinelli”: ragazzi pieni di aspirazioni, ragazzi in fuga da realtà degradate e persino qualche giovane promessa che ha raggiunto le serie maggiori. Si sono susseguiti trionfi, ma anche retrocessioni, fusioni, bilanci in rosso e difficoltà organizzative, ma il Beinasco Calcio è continuato ad esistere. Nessun rimborso spese, né campi sintetici o sponsor di grido, solo la convinzione di portare avanti un calcio vero. Un calcio che sia soprattutto divertimento, sebbene per meritarsi un posto fisso in squadra occorrano impegno e serietà. Un calcio, a detta dei tempi moderni “antico”, ma ancora capace di dar rilevanza all’individuo, alla sportività, alla rinuncia, all’apertura verso il prossimo, atteggiamenti che, a prescindere dal risultato, rimarranno per la vita.

DISPENZA-GOL SU RIGORE: RIVOLI ESULTA AL 90'. LEINI' INFURIATO

Promo: Pianezza a -1 dal Boves, punto pesante per l'Alpignano. E il Susa c'è

 Il Città di Rivoli di Zappella
Il Città di Rivoli di Zappella
 Il Leinì di Petrone
Il Leinì di Petrone

Promo: Pianezza a -1 dal Boves, punto pesante per l'Alpignano. E il Susa c'è
Promo: Pianezza a -1 dal Boves, punto pesante per l'Alpignano. E il Susa c'è

2 dicembre 2012 - Prima D: la capolista, che non aveva mai perso, passa in vantaggio al 3' con un tiro dai 20 metri del solito Genzano ma il Città di Rivoli di Zappella sfodera una prestazione da grande squadra, torna a galla con grinta e pazienza e merita la vittoria che fa impazzire giocatori e tifosi. Per capitan Ferretti e compagni una decina di palle-gol (di cui 4-5 nitide davanti al portiere), il pareggio al 70' con Lella (appena entrato in campo) e il 2-1 al 90' con Dispenza. Il rigore assegnato ai rivolesi fa infuriare il Leinì, che si aspettava dall'arbitro Papale di Torino la concessione di un fallo fuori area. Gli ospiti, apparsi sottotono, dopo la rete di Genzano non trovano più la via della porta se non con una punizione di Raso ben parata sotto la traversa da Paletta. A fine partita, mentre il Leinì accerchia il direttore di gara alla ricerca di spiegazioni, una scena da clonare: il centrocampista-bomber Dispenza, all'ottavo gol stagionale, corre ad abbracciare il portiere Paletta, che scoppia in lacrime dopo la tensione accumulata per aver subìto lo 0-1 in maniera beffarda. Il successo riapre il campionato: Leinì 33, Città di Rivoli 31, Borgaretto 29.

Altri risultati: Biondolino, Fusco e Polonio riportano il Borgaretto a -4 dalla vetta. 3-1 alla Pro Collegno, in rete con Frasca. La squadra del momento è certamente il Valdellatorre di Natalino Calabrò, che ora è quarta forza del campionato dopo l'incredibile striscia di risultati positivi: 19 punti su 21 nelle ultime 7 partite. Contro il BarcaSalus il Valde vince 0-3, segnano Ventura, Branca e Tresoldi. Rosta-Vanchiglia 1-0: decide De Rosa. Il Lesna Gold di Piras ritrova la vittoria e batte 3-2 la Coop con doppietta di Tarricone e Moretti. Nel finale parata decisiva di Incardona, che evita il 3-3. L'Olympic pareggia 1-1 con il Madonna (gol di Edoardo Bruno), mentre il Beinasco espugna il campo del Druento grazie a Gulminetti, Di Fabio e Tisano. Infine, Orione-Settimese 2-3.

> Promo C: classifica cortissima al vertice e in coda. Il Pianezza (3-1 al Carmagnola, 2 gol di Ortoncelli e Andreotti) vola sempre più in alto e si piazza a -1 dal Boves, che pareggia 1-1 con un coriaceo Alpignano, a segno con Salusso e capace di resistere in 9 contro 11. Il SusaBruzolo adesso sì, è tornato lui: 2-1 al Villafranca dopo la vittoria nel derby. 6 punti pesanti per balzare a quota 16, questa volta segnano Raimo e Squillace. La Bvs, ultima con 7 punti, è sempre più giù: a Grugliasco vince il Bsr 1-0. Gol vittoria di Lasaponara all'85'.

TUTTI I RISULTATI - SUPER VALDELLATORRE: 40 GIORNI PAZZESCHI

Decisivo Dispenza (Città di Rivoli)
Decisivo Dispenza (Città di Rivoli)

30 novembre 2012

 

ECCELLENZA A: Aygreville-Lascaris 3-3, Borgaro-Città di Baveno 2-1, Calcio Ivrea-Volpiano 2-2, GassinoSanRaffaele-Gattinara 2-0, Junior Biellese-Borgopal 0-1, Juventus Domo-ProSettimoEureka 0-2, Settimo-Borgomanero 0-2, Sporting Bellinzago-Galliate 3-0.

 

Classifica: Aygreville 35, Sp. Bellinzago 34, Borgomanero 33, Borgopal 30, ProSettimoEureka 25, Galliate 23, Città di Baveno 21, Lascaris 21, Borgaro 20, J. Biellese 18, Calcio Ivrea 17, Settimo 13, Gattinara 13, Volpiano 12, GassinoSanRaffaele 11, Juventus Domo 7.

 

PROMOZIONE C: Boves-Alpignano 1-1, Bsr Grugliasco-Bvs 1-0, Savigliano-Castagnole Pancalieri 2-3, Fossano-Piscinese Riva 1-1, Pedona-Virtus Mondovì 1-3, Pianezza-Carmagnola 3-1, Revello-Don Bosco Nichelino 1-0, SusaBruzolo-Villafranca 2-1.

 

PRIMA D: BarcaSalus-Valdellatorre 0-3, Borgaretto-Pro Collegno 3-1, Città di Rivoli-Leinì 2-1, Druento-Beinasco 1-3, Lesna Gold-Coop Druent 3-2, Olympic Collegno-Madonna di Campagna 1-1, Orione Vallette-Settimese 2-3, Rosta-Vanchiglia 1-0.

 

SECONDA H: Atletico Antonelli-Meroni Rivoli 4-0, Givolettese-Rapid Torino 2-2, Mappanese-Bussoleno 2-3, Real Boys-Football Mappano 4-1, Villarbasse-Atletico Villaretto 2-2. Riposano: Caselette e Sf Venaria.

De Filippo
De Filippo

>>> MERCATO

 

Torreggiani (Bvs) è corteggiato dal Città di Rivoli, dove ritroverebbe mister Zappella. Seguito con molta attenzione anche il puntero Santagostino (Rivarolese). Bomber Denis Pirinei pronto a raggiungere gli ex Vianney Leveque e Caporilli al Lesna Gold. Sul mercato, in cerca di squadra, il centrale Leonardo De Filippo, ex Castagnole, Santenese, SusaBruzolo e Alpignano.

BVS, VIA LAPICCIRELLA. SPORTING CENISIA, SI DIMETTE DI GIANNI

Vincenzo Di Gianni
Vincenzo Di Gianni

28 novembre 2012 - Sviluppi inaspettati in casa Bvs, dove fonti ben informate assicurano che la stagione proseguirà "a zero euro". In pratica la stessa identica situazione del SusaBruzolo dell'anno scorso: in quel caso, come è noto a tantissimi addetti ai lavori del calcio piemontese, "l'ostacolo" diventò "opportunità" per dimostrare ancora più forza. E non a caso si materializzò come in una favola il record storico del club in Promozione, 50 punti. Questa la situazione: per la panchina soluzione interna (Palese?), sicuri partenti Torreggiani (Città di Rivoli), Pirinei (Lesna Gold), Dutto, Giuliani, Leone, Schena e Mirto. Di fronte ad un bivio, invece, i senatori Macrì, Maggio, Marvulli, Gentile e Dalla Guarda. Tutti giocatori di qualità, carisma ed esperienza: loro malgrado, la realtà dice che è tempo di scelte. Tra le statistiche del club, intanto, i numeri che fanno più notizia, al di là dei punti in classifica, sono quelle dei rossi: per la Bvs, castigata nel derby dell'ultimo turno dall'ex Caputo, ben 13 espulsioni in 13 match. Troppe. 

>> Sporting Cenisia - Eccellenza B. Si è dimesso il tecnico Vincenzo Di Gianni. Questa la sua decisione dopo le 7 sconfitte nelle ultime 8 partite (la squadra è penultima). Domenica, contro il Libarna, in panchina ci sarà provvisoriamente il presidente Damasco.

Calabrò (Valde): 16 punti su 18
Calabrò (Valde): 16 punti su 18

27 novembre 2012 - Il tecnico della Bvs Raffaele Lapiccirella è stato esonerato. La società ha così deciso nel vertice di lunedì sera, confermando al tempo stesso che le responsabilità non sono da addossare totalmente all'allenatore e che "...una scossa era comunque inevitabile vista la situazione di classifica". Stasera (martedì) riunione con la squadra e punto della situazione sui tanti elementi in rosa: previste alcune partenze. Si tornerà a parlare anche della questione-rimborsi. Per la panchina, invece, quasi certa la soluzione interna. Curiosità: l'anno scorso, proprio negli stessi giorni, saltò la panchina del tecnico Romagnino, condottiero nell'annata super in Prima. Poi, proprio con l'ex Borgaro Lapiccirella, arrivò una tranquilla salvezza. > Ulteriori aggiornamenti in settimana.

 

> Valdellatorre: in Prima D è la squadra del momento. 16 punti su 18 nelle ultime 6 partite con la gestione "Calabrò bis".

DERBY TESO: IL SUSA ESULTA CON L'EX CAPUTO, 3 ROSSI PER LA BVS

Prima: Leinì vola con Genzano. Bene Citta' di Rivoli, Pro Collegno e Valde

 40' del primo tempo, Bvs-Susa è già 0-1. Macrì espulso per questo intervento ai danni di Rizq
40' del primo tempo, Bvs-Susa è già 0-1. Macrì espulso per questo intervento ai danni di Rizq

25 novembre 2012


Cronaca del derby di Promo C martedì su Luna Nuova: decisivo il gol al 5' di Caputo, capitano biancorosso ed ex Bvs. La sua sassata mancina calciata di giustezza risolve una mischia infinita. Poi tante occasioni da una parte e dall'altra e, come da copione, nervi scoperti per un derby-disperazione: il SusaBruzolo spreca in contropiede e combatte con la paura di vincere, la Bvs chiude in 8 e protesta per un rigore su Dutto sanzionato con il giallo per simulazione. Espulsi Macrì (40'), Schena (37' st) e Pirinei (49' st). 

Altri risultati Promo C: l'Alpignano di Paolo Marrese (ex Susa e Bvs) allunga in classifica con il 2-1 in rimonta alla Virtus Mondovì. A segno per i biancazzurri Saponaro e Fera. Il Pianezza di Musso è beffato all'ultimo minuto da Moreo del Don Bosco Nichelino: 1-0. La Piscinese Riva, invece, batte 1-0 il lanciatissimo Bsr Grugliasco.

Prima D: il Leinì non sbaglia un colpo. 1-0 all'Olympic Collegno, che nel finale invoca un calcio di rigore. Segna il solito Genzano al 75' e dietro risponde "presente" solo il Città di Rivoli di Zappella: 0-1 in casa Druento grazie al rigore trasformato dal centrocampista-bomber Dispenza. E' 1-1, invece, tra Vanchiglia e Borgaretto: botta e risposta tra Moreo e Biondolino. Continua a volare il Valdellatorre di Natalino Calabrò (16 punti su 18 in 6 partite): 3-2 all'Orione. Gol di Ventura, Bennati e Cocola. Il grande ex di turno, Jaafar Baba Hay, castiga la sua ex squadra, ovvero il Lesna Gold: vince la Pro Collegno 1-0. Il Rosta di Bovolenta perde 1-0 a Settimo, arriva il primo punto dopo 13 partite per la Coop Druent: 2-2 sul campo del Beinasco.

 

ECCELLENZA A

Lascaris-Juventus Domo 3-0, Borgomanero-Sporting Bellinzago 0-1, Borgopal-Aygreville 2-0, Città di Baveno-Settimo 0-0, Galliate-GassinoSanRaffaele 0-0, Gattinara-Calcio Ivrea 1-1, ProSettimoEureka-Borgaro 2-2, Volpiano-Junior Biellese 1-1.

 

Classifica: Aygreville 34, Sp. Bellinzago 31, Borgomanero 30, Borgopal 27, Galliate 23, ProSettimoEureka 22, Città di Baveno 21, Lascaris 20, Junior Biellese 18, Borgaro 17, Calcio Ivrea 16, Settimo 13, Gattinara 13, Volpiano 11, GassinoSanRaffaele 8, Juventus Domo 7.

 

PROMOZIONE C

Bvs-SusaBruzolo 0-1, Alpignano-Virtus Mondovì 2-1, Boves-Fossano 2-2, Carmagnola-Pedona 2-0, Castagnole Pancalieri-Revello 2-0, Don Bosco Nichelino-Pianezza 1-0, Piscinese Riva-Bsr Grugliasco 1-0, Villafranca-Savigliano 1-1.


PRIMA D

Beinasco-Coop Druent 2-2, Druento-Città di Rivoli 0-1, Leinì-Olympic Collegno 1-0, Madonna-BarcaSalus, Pro Collegno-Lesna Gold 1-0, Settimese-Rosta 1-0, Valdellatorre-Orione Vallette 3-2, Vanchiglia-Borgaretto 1-1.

 

SECONDA H

Atletico Villaretto-Rapid Torino 0-1, Caselette-Real Boys 2-0, Football Mappano-Atletico Antonelli 1-2, Meroni Rivoli-Givolettese 2-2, Villarbasse-Sf Venaria 0-0. Riposano: Bussoleno, Mappanese.

CALCIO: IMPRESA-BSR GRUGLIASCO, PIANEZZA A -2 DALLA VETTA

Calabrò scatenato (13 punti su 15), il Valde espugna Rosta. Leinì, è fuga?

Ventura decide Rosta-Valdellatorre 1-2
Ventura decide Rosta-Valdellatorre 1-2

ECCELLENZA A

ProSettimoEureka-Lascaris 1-0, Aygreville-Volpiano 5-2, Borgaro-Settimo 1-0, Calcio Ivrea-Galliate 1-1, GassinoSanRaffaele-Borgomanero 0-2, Junior Biellese-Gattinara 1-4, Juventus Domo-Borgopal 0-1, Sporting Bellinzago-Città di Baveno 1-3.

 

Classifica: Aygreville 34, Borgomanero 30, Sp. Bellinzago 28, Borgopal 24, Galliate 22, ProSettimoEureka 21, Città di Baveno 20, J. Biellese 17, Lascaris 17, Borgaro 16, Calcio Ivrea 15, Settimo 12, Gattinara 12, Volpiano 10, GassinoSanRaffaele 7, Juventus Domo 7.

 

PROMOZIONE C

Bsr Grugliasco-Boves 4-1, Savigliano-Bvs 2-1, Fossano-Alpignano 0-2, Pedona-Don Bosco Nichelino 1-1, Pianezza-CastagnolePancalieri 3-0, Revello-Villafranca 1-0, SusaBruzolo-PiscineseRiva 0-2, Virtus Mondovì-Carmagnola 0-0.

 

PRIMA D

BarcaSalus-Leinì 2-3, Borgaretto-Settimese 1-0, Città di Rivoli-Beinasco 1-1, Coop Druent-Pro Collegno 2-3, Lesna Gold-Vanchiglia 1-1, Olympic Collegno-Druento 1-1, Orione Vallette-Madonna di Campagna 2-1, Rosta-Valdellatorre 1-2.

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.