SCEGLI SOPRA IL TUO GIRONE

18A GIORNATA - SUSA, SALTA IL FORTINO. BEFFATO IL PIANEZZA

4 marzo 2012 - Beffato il Pianezza: lo Charvensod ribalta il 2-1 locale nei cinque minuti finali, annullando il 2-1 firmato da Chiapino e Aloisi su rigore. Il2-3 finale condanna così la squadra di Musso a scendere dalla griglia playoff. Ma è una domenica da dimenticare anche per il SusaBruzolo di Melega, visto che il fortino del "Priorale" è stato violato per la prima volta dall’Ardor San Francesco con un tiro della domenica a dieci minuti dal termine. L’Ardor si conferma bestia nera dei biancorossi.

Nel prossimo turno grandi emozioni all’orizzonte: c’è Bvs-Pianezza, la sfida infinita che l’anno scorso si concluse con un pazzesco spareggio per assegnare il titolo di Prima. All’andata 3-1 per il Pianezza con un primo tempo da censura della Bvs, che fece infuriare mister Romagnino.

Il girone C, invece, attende Bsr Grugliasco-Ciriè Orbassano: un incrocio pericoloso a ridosso della zona playout. Nell’ultimo turno i grugliaschesi di Telesca hanno strappato un ottimo pari in casa Piscinese (1-1 con gol di Martucci), mentre il Ciriè ha perso 1-0 in casa Don Bosco.

17 A GIORNATA - UN PUNTO PER PIANEZZA, BVS E SUSA

Casse, servito da Squillace, pareggia i conti: 1-1 SusaBruzolo. Decisivi entrambi i cambi di mister Melega
Casse, servito da Squillace, pareggia i conti: 1-1 SusaBruzolo. Decisivi entrambi i cambi di mister Melega

26 febbaio 2012

 

Promozione B: la Bvs, in fondo alla classifica, guadagna un punto sul Cenisia dopo l'1-1 con il Susa firmato Piccolo-Casse. Pareggiano Strambinese, Ivest, Mathi e Pont, mentre viene rinviata la gara a Caselle del Quincitava. In zona playoff mantiene il terzo posto il Pianezza di Musso (2-2 a Strambino, annullati per due volte i gol di Chiapino e Aloisi), ma ora la vetta è a -6 dopo la vittoria per 2-1 dello Charvensod sul Venaria. A -5 dalla griglia spareggi c'è anche il SusaBruzolo di Melega, ancora miglior difesa del girone B con 14 reti al passivo.

 

Promozione C: incredibile, ma vero. Al Cvr Rivoli, dopo mesi di digiuno, basta una pesantissima vittoria in casa Ciriè Orbassano (0-1 firmato Benazzi) per balzare in zona playout e continuare a sperare nella salvezza diretta. Malissimo il Bsr Grugliasco, sconfitto in casa 1-4 dal Don Bosco.

16A GIORNATA - IL SUSABRUZOLO BLOCCA LO CHARVENSOD

Marco Caputo (SusaBruzolo)
Marco Caputo (SusaBruzolo)

18 dicembre 2011 - Promozione B: partita intensissima tra Pianezza e Caselle. La squadra di Musso, grazie all'1-0 finale, ritrova il terzo posto solitario. Aniello, a secco di gol dal 16 ottobre, sigla la rete decisiva al 18' del primo tempo su assist di Aloisi, poi il muro rossoblù resiste ad un autentico tiro al bersaglio del Caselle. Boetto vola su Greco Ferlisi e para un rigore a Volpe, mentre Navarra e Chiapino respingono due conclusioni sulla linea di porta. Al 90' esplode tutta la rabbia degli ospiti, che si vedono prima convalidare e poi annullare l'1-1 di Greco Ferlisi per un presunto fallo sul portiere. Caselle imbufalito, Pianezza in affanno, ma a quota 33. Mister Musso: "Il Caselle avrebbe strameritato il pari. Ci abbiamo messo l'anima, ma siamo in calo. E quindi...menomale che arriva la sosta".

Altri risultati Promo B: un gol di Caputo blocca lo Charvensod al "Priorale". 1-1 tra il SusaBruzolo e la capolista. La Bvs sfiora il colpaccio in casa Montalto Ivrea: in vantaggio 0-2, la squadra di Lapiccirella viene prima rimontata sul 3-2 e poi castigata con il 4-3 finale. La Strambinese beffa il Venaria (0-1), il Volpiano strapazza il Sarre (3-0), Mathi batte Ardor 2-1. 

 

Promozione C

Il campionato riprenderà il 5 febbraio 2012.

15A GIORNATA - COLPACCIO DEL BSR. PIANEZZA, CHE SUCCEDE?

Accardo (Bsr Grugliasco)
Accardo (Bsr Grugliasco)

11 dicembre 2011 - Promozione B. Per la prima volta dall'inizio della stagione il Pianezza di Ivan Musso, sbranato da un grande Cenisia, scende dalla griglia playoff. Il finale è 3-1: gol di Riccetti e Amione per i torinesi (che colpiscono anche tre pali), poi ad inizio ripresa 3-0 di Marinaro e gol su corner del pianezzese Cirillo. Volti scuri in casa Pianezza, davvero deluso il portiere Boetto: "Stiamo giocando male, siamo distratti e troppo lunghi. E' decisamente un momento-no". Ma i punti della neopromossa, che ora è al quinto posto, sono comunque 30.

Il SusaBruzolo torna a sbattere contro la Strambinese: dopo l'1-1 dell'andata (un rigore sbagliato) è di nuovo 1-1 al ritorno con botta e risposta tra il baby Richiero e il bomber Pallante, abile a sfruttare un rimpallo su rinvio del portiere. Buon punto contro il Mathi per la Bvs: ad Almese è 0-0. Il ds Pavone, in panchina per la terza volta consecutiva dopo la vittoria a Sarre e la sconfitta con l'Ivest, annuncia: "Lunedì sera potrebbero esserci novità per quanto riguarda il nuovo allenatore".

Promozione C. Colpaccio del Bsr Grugliasco. Sul sintetico nuovo di zecca dopo l'1-1 contro il Cvr arriva una pesantissima vittoria contro l'ex capolista Carmagnola, superata ora da Piscinese (2 gol di Martucci al Revello) e Cavour. Ottimo l'acquisto del Bsr: è proprio Accardo, ex Ciriè Orbassano, a realizzare il gol decisivo che piega il Carma. Arrivano brutte sconfitte, invece, per il Cvr (1-5 del Don Bosco a Rivoli) e Ciriè (2-0 del Bene Narzole).

14A GIORNATA - RILANCIO DEL PIANEZZA. IL CUORE DELLA BVS

Di Sansa (SusaBruzolo): doppietta al Cenisia
Di Sansa (SusaBruzolo): doppietta al Cenisia

4 dicembre 2011 - Promozione B. Codice rosso per il Volpiano sconfitto a Pianezza: la squadra di Musso vola a quota 30 e segue la scia dello Charvensod con una partenza convincente e il gol di Durante. Poi il Volpiano, trafitto anche da Aloisi, perde definitivamente la testa: espulsi Ciannello, Libertazzi e Camoletto tra il 15' e il 10' st. 

A -1 dal giro di boa torna viva la Bvs, che non vinceva dal 9 ottobre con soli 2 punti messi in tasca in 6 partite. Dopo l'esonero di Romagnino il ds Pavone prende per mano la squadra (successe già nel 2009, anche quella volta i grigi portarono a casa i tre punti) e il duo Pirinei-Grasso dice che bisogna dare un calcio alla crisi. 0-2 in casa Real Sarre. Al "Priorale", invece, 2-2 tra SusaBruzolo e Cenisia: vantaggio ospite di Migliardi, 1-1 di Di Sansa, autogol di Raimo per l'1-2 ospite, 2-2 ancora di Di Sansa e rigore sbagliato da Squillace del SusaBruzolo. Il 3° posto per i biancorossi rimane vicinissimo, ma quanti rimpianti.

Promozione C: l'Orbassano Ciriè di Alvise Zago regola 2-1 il Tre Valli con una doppietta di Bergantino e torna al successo dopo 10 giornate. Registra il quinto pari nelle ultime sette gare il Bsr Grugliasco, che a Revello acciuffa l'1-1 soltanto al 94' con Gasperini. Notte fonda per il Cvr Rivoli, superato con due gol nella ripresa dal Bene Narzole (0-2). Giovedì c'è Bsr-Cvr, in palio soltanto punti salvezza.

13A GIORNATA - ECCO IL VERO VENARIA. SUSA, PODIO A -3

Lepera (Venaria): doppietta a Pianezza
Lepera (Venaria): doppietta a Pianezza

27 novembre 2011 - Promozione B. La batosta casalinga ricevuta dal SusaBruzolo ha trasformato il Venaria di Roberto Berta, che in due settimane ha schiantato prima il Volpiano (3-1 casalingo) e poi il Pianezza (1-3 esterno). Scatenati i cervotti: a segno bomber Lepera, in doppietta, e Fortunato. Per il Pianezza, che non perdeva dalla seconda giornata (2-1 a Caselle), gol della bandiera  di Oliviero Chiapino. Lo Charvensod, che passeggia contro il Real Sarre per 5-1, allunga ora a +3 in cima alla classifica.

Dietro è bagarre (vincono Caselle, Volpiano e Montalto Ivrea), ma a -3 dal terzo posto spicca il magic moment del SusaBruzolo di Melega, che grazie ad una doppietta di Massimiliano Squillace castiga nella ripresa il Quincitava. Il ds biancorosso Rudy Coccia: "Abbiamo concesso all'avversario pochissime palle gol e siamo stati bravi a tenere i nervi a posto nonostante l'agitazione in campo e in tribuna".

Per la Bvs di Pasquale Romagnino, invece, solo 2-2 contro il Pont Donnaz in quella che poteva rappresentare la gara della svolta. La vittoria non arriva, ma i grigi di Almese rosicchiano un punto a Pont, Ivest e al Cenisia di Di Gianni, protagonista di un ottimo match contro il Montalto.

Promozione C: il Bsr pesca il pari interno contro il Bene Narzole (1-1) e rimane impigliato sul fondo insieme a Ciriè Orbassano e Cvr Rivoli, sconfitte 4-2 rispettivamente in casa di Roero e Saviglianese. Ora i rivolesi, a digiuno dai tre punti da 9 giornate, sono ultimi a -10 dalla salvezza diretta. 

12A GIORNATA - IN VETTA PIANEZZA E CHARVENSOD. BVS KO

Caffo e Furgato, i marcatori di Susa-Pianezza
Caffo e Furgato, i marcatori di Susa-Pianezza

20 novembre 2011 - Girone B: tutto nel primo tempo nell'atteso match tra SusaBruzolo e Pianezza. Segusini in vantaggio con un sinitro di Caffo al 30' (ingresso in area e diagonale vincente), pareggio ospite al 43' sull'asse-Furgato: punizione di Alex e colpo di testa vincente di Roberto. Poi nella ripresa i portieri blindano il risultato: Boetto è super su Di Sansa, che sfiora anche il palo con un destro a rientrare, mentre Losacco dice di no ad Aloisi su due calci piazzati (l'ultimo poco prima del fischio finale). Altri risultati: in vetta lo Charvensod (0-2 in casa Pont) raggiunge proprio il Pianezza. Il Venaria di Berta torna vittorioso contro il Volpiano (convincente 3-1), mentre il Cenisia di Di Gianni espugna Mathi di misura. Momento sempre più difficile per la Bvs, sconfitta 1-0 sul campo dell'Ardor.

Girone C: il Bsr Grugliasco, sconfitto 1-0 a Cavour, torna in zona rossa. La Piscinese viene sconfitta 3-1 a Fossano, il Ciriè di Zago impatta col Pedona (1-1) e il Cvr Rivoli torna a fare un punto, ma senza segnare, contro il Tre Valli. Zero a zero.

11A GIORNATA - SUSA E PIANEZZA PRONTE A SCONTRARSI

Una fase di Pianezza-Montalto Ivrea: Prunelli abbattuto
Una fase di Pianezza-Montalto Ivrea: Prunelli abbattuto

13 novembre 2011Promo B: il Pianezza di Musso, sempre più capolista, stende anche il Montalto Ivrea. In via Enzo Ferrari finisce 1-0: all'80' il portiere ospite non trattiene una punizione del subentrato FantAloisi e Alessio Petrone realizza il tap-in vincente. Pianezza a quota 26, dietro Charvensod a 24 e Volpiano (3-1 alla Bvs) a 21. Il SusaBruzolo di Melega, che nel prossimo turno ospiterà proprio il Pianezza, azzanna invece il Venaria: 1-3 con Caffo, Squillace e Casse. I locali, dopo aver fallito un penalty con Lepera sullo 0-1, segnano con Scano su punizione il provvisorio 1-2. Domenica SusaBruzolo-Pianezza.

 

Nel girone C fa rumore il 7-1 del Roero al Cvr, peggiore attacco dei quattro gironi di Promozione. 1-1 tra Bsr e Saviglianese, 2-0 tra Pisciniese e Ciriè Orbassano: a segno Cioverchia e Martucci.

10A GIORNATA - PIANEZZA: CHARVENSOD A -2, VENARIA A -4

Straordinaria affermazione interna del SusaBruzolo di Melega: 3-1 al Volpiano. Bvs ko

Chiapino (Pianezza): due gol al Mathi
Chiapino (Pianezza): due gol al Mathi

30 ottobre 2011 -  Girone B. Il Pianezza capolista ha sette vite. A Mathi, sotto 2-0 e 3-2, la squadra di Ivan Musso trova un insperato 3-3 al 94' e guadagna addirittura un punto sul Venaria (sconfitto 2-0 ad Ivrea) grazie alla rimonta firmata da Petrone e Chiapino, quest'ultimo autore di una doppietta. Per il fortissimo centrale del Pianezza, già a segno l'anno scorso in fase d'assedio in un pazzesco 3-3 contro il Gold Calcio, quello realizzato al quarto minuto di recupero è un gol davvero importantissimo. I rossoblu, ora, hanno 2 punti di vantaggio sullo Charvensod e 4 sul Venaria.

L'impresa di giornata è del SusaBruzolo di Alan Melega, che rispedisce a Volpiano De Paola e compagni con un secco 3-1. I gol: Casse, Zitolo, Casse, Squillace. Davvero un gran colpo per i biancorossi, ora a quota 15 a -4 dal terzo posto. Brutta sconfitta, invece, per la Bvs di Romagnino, che tra infortuni (out Mirto, Bruno, Manes e Del Boccio) e un'espulsione (Pirinei) perde male 1-4 con lo Charvensod. Brescia segna il gol dell'1-3, ma non basta.

 

Girone C: il Ciriè Orbassano di Zago ferma la capolista Carmagnola (1-1), mentre il Bsr Grugliasco di Telesca conquista un ottimo punto sul campo della Virtus Mondovì (0-0). Crisi senza fine per il Cvr Rivoli Giaveno, sconfitto 1-2 in casa dal Pedona.

9A GIORNATA - PIANEZZA, 30 E LODE ALL'ESAME DI MATURITA'

Rossoblù in fuga dopo il 3-0 all'Ivest. Pareggiano SusaBruzolo e Bvs, 3-3 per Zago

CIRIE': esordio a Revello per l'ex Toro Alvise Zago, nuovo tecnico del Ciriè Orbassano dopo l'esonero di Claudio Lusignani (un punto nelle ultime 5 partite, 4 sconfitte consecutive).

Doppietta per Roberto Furgato (Pianezza)
Doppietta per Roberto Furgato (Pianezza)

23 ottobre 2011 - Girone B: per il Pianezza, atteso da Mathi, SusaBruzolo, Montalto, Venaria e Volpiano, questa era la gara della verità. La risposta dei rossoblù di Ivan Musso si è materializzata nel 3-0 al Victoria Ivest: la doppietta di Roberto Furgato e il gol di Fabio Ciancaglini fanno ancora più maturo il Pianezza, che a questo punto alza la voce di brutto in attesa degli scontri diretti. 

La Bvs, intanto, lascia la Strambinese alle spalle (1-1, Pirinei in rimonta per gli ospiti) e stacca di un altro punto proprio l'Ivest. Per il SusaBruzolo, invece, un buon 0-0 contro il Montalto Ivrea.

Girone C: pesante 2-1 interno del Bsr Grugliasco nello scontro-salvezza contro il Tre Valli. Alvise Zago, nuovo allenatore del Ciriè Orbassano, porta via all'esordio un pimpante 3-3 sul campo del Revello. Ennesima sconfitta (e ancora zero gol) per il Cvr Rivoli Giaveno, sconfitto 2-0 a Piscina. A segno due volte Martucci.

8A GIORNATA - PIANEZZA RIVEDE LA VETTA. SUSA E BVS KO

Nel girone C il Cvr di Antonio Casciani viene travolto dal Carmagnola capolista (0-2)

Ivan Musso, tecnico del Pianezza
Ivan Musso, tecnico del Pianezza

16 ottobre 2011 - Girone B: il Pianezza torna davanti a tutti e alla fine del match vinto 2-3 sul campo del Sarre (doppietta di Navarra, gol di Aniello) mister Ivan Musso è raggiante. Il tecnico: "Sono strafelice, la mia squadra non ha solo giocatori importanti, ma anche una precisa identità. Ad essere sincero nel primo tempo poteva finire in goleada, e non solo 1-2 per noi. C'è stato qualche errore di troppo in zona-gol, ma abbiamo vinto e siamo tornati in testa. L'entusiasmo è alle stelle". Lassù in cima alla classifica, intanto, si inserisce al secondo posto il Venaria di Berta (1-2 all'Ivest, prossimo avversario del Pianezza), mentre fa due passi indietro l'ex capolista Volpiano, sconfitta 1-0 dal Montalto Ivrea.

Tra Susa e Almese, invece, non è giornata. Il SusaBruzolo di Alan Melega perde 1-0 a Mathi all'83' (da segnalare una grande chance per Di Sansa e un paratone di Losacco), mentre la Bvs di Romagnino si arrende al Caselle, vittorioso per 1-2.

Girone C: buon punto per il Bsr Grugliasco a Corneliano (0-0). Nell'anticipo di sabato il giovane Cvr Rivoli Giaveno, che appare in ripresa dopo il cambio tra Spanu e Casciani in panchina, viene comunque matato dal Carmagnola capolista col punteggio di 0-2. Sconfitta interna, invece, per il Ciriè Orbassano: 1-2 del Cavour.

7A GIORNATA - SUSABRUZOLO E BVS, SUCCESSI PESANTI

Venaria al 3° posto. Il tecnico Berta dopo il 2-0 al Sarre firmato Lepera-Daniele Giuliani: "Ottimo il nostro primo tempo. Abbiamo uno dei migliori attacchi e una delle peggiori difese, non aver preso gol è un bel segnale. Ho un bel gruppo, lavoriamo sodo anche sui giovani".

Bomber Pirinei (Bvs). Dietro di lui, Mirto
Bomber Pirinei (Bvs). Dietro di lui, Mirto

9 ottobre 2011 -  Girone B: il Volpiano (2-0 alla Strambinese) supera il Pianezza di Ivan Musso in cima alla classifica. Per Aloisi e compagni arriva uno 0-0 interno contro il Pont Donnaz, figlio di una gara bruttina.

A Susa, invece, continua la festa: terza vittoria consecutiva per i biancorossi di Alan Melega, che stendono 4-0 l'Ivest con Squillace, Di Sansa (6 gol stagionali, dopo la tripletta al Pont ecco la doppietta) e Rizq Kamal (da verificare l'infortunio al ginocchio). Ma il colpaccio di giornata, che corrisponde all'unico successo esterno del gruppo B, è quello della Bvs di Pasquale Romagnino: Mirto apre, Zaccone pareggia e bomber Denis Pirinei (all'88') sigla l'1-2 finale in casa del Cenisia. I grigi, già vittoriosi per 3-2 col Quincitava, si sono davvero sbloccati.

 

Girone C: prezioso 3-2 del Bsr Grugliasco (squadra rimontata ben quattro volte dall'inizio della stagione) al Roero. Altra giornataccia per il Ciriè Orbassano (2-1 a Mondovì) e per il Cvr Rivoli Giaveno, sempre più a picco dopo l'1-0 a Revello. E l'attacco resta anemico: soltanto due gol fatti. Nel prossimo turno i rivolesi anticipano al sabato contro la capolista Carmagnola.

6A GIORNATA - PIANEZZA, SUSA E BVS: TRIS DI VITTORIE

Sconfitte amare nel girone C: travolte Cvr Rivoli Giaveno, Ciriè Orbassano e Bsr Grugliasco

Doppietta per Brescia (Bvs)
Doppietta per Brescia (Bvs)

2 ottobre 2011 - Girone B: Pianezza promosso a pieni voti all'esame di maturità. L'1-2 sul campo dell'Ardor, maturato dopo il vantaggio locale di Saracino, evidenzia tutta la rabbia e la qualità dei rossoblù di Ivan Musso, che prendono due traverse e ribaltano il punteggio con Roberto Furgato e Riccardo "Ibra" Aniello, già a segno di tacco con la Bvs. E la classifica parla da sola: una sconfitta, 5 vittorie. Pianezza capolista.

La sesta giornata fa felici anche le valsusine, vittoriose entrambe nel recupero: il 3-2 della Bvs al Quincitava (2 Brescia e gol di Gentile al 91') è la migliore risposta che i grigi avrebbero potuto dare al tecnico Romagnino, infuriato dopo il 3-1 di Pianezza. Gioco, gol e carattere, Almese respira. Il SusaBruzolo, intanto, spreca tantissimo in zona gol ma passa sul terreno di gioco del Real Sarre al '91: a segno Francesco Di Sansa (0-1).  

 

Girone C: il Cavour fa fuoco e fiamme in casa Cvr Rivoli Giaveno. 0-3 il finale. Pesante, e un po' inaspettato, il successo del Corneliano in casa Ciriè Orbassano (2-3, doppio Accardo), mentre il Bsr Grugliasco viene sotterrato a Fossano e in trasferta continua a non brillare. Impietoso il 4-1 finale, gol-bandiera di Grassitelli.

5A GIORNATA - SORPRESA: PIANEZZA CAPOLISTA. 5-0 DEL SUSA

Rizq (Susa) torna al gol
Rizq (Susa) torna al gol

25 settembre 2011 - "Non vogliamo accontentarci, punteremo sempre al massimo senza fissare obiettivi": Ivan Musso, tecnico del Pianezza, si ritrova lassù in vetta a guidare una capolista neopromossa. 12 punti in cassaforte sui 15 a disposizione, 4 vittorie (contro Cenisia, Charvensod, Strambinese e Bvs) e un solo ko a Caselle nei minuti finali. Questo lo score di Aniello e compagni, reduci dal 3-1 ai cugini della Bvs: a segno Aloisi (quinto gol consecutivo), Aniello (doppietta) e per gli ospiti Pirinei, il grande ex di giornata.

Nel girone B arriva anche l'urlo del SusaBruzolo di Melega: rabbioso 5-0 al Pont Donnaz con tripletta di Di Sansa e marcature di Rizq e Caputo. I biancorossi avevano giocato quasi sempre buoni match, ma senza raccogliere punti. Questa volta un'abbuffata. 

 

Girone C. Domenica da dimenticare per Bsr Grugliasco (1-2 del Pedona), Ciriè Orbassano (sconfitta 2-0 a Fossano) e soprattutto Cvr Rivoli Giaveno: pesante il 4-0 subìto in casa Virtus Mondovì. Altri risultati: Carmagnola-Tre Valli 3-0, Cavour-Bene Narzole 2-0, Corneliano-Don Bosco Nichelino 1-0, Revello-Saviglianese 6-1.

3A GIORNATA - ALOISI TRASCINA IL PIANEZZA, PARI NEL DERBY

Girone C: il Cvr si desta, 0-1 a Fossano. Abbattuto il Don Bosco: 3-1 del Ciriè Orbassano

Musso (Pianezza)
Musso (Pianezza)

18 settembre 2011 - Girone B. Il Pianezza deve togliere le castagne dal fuoco? Parola, e pallone, a Simone FantAloisi. E' ancora una volta il fantasista e bomber dei rossoblù ad andare in rete (dal dischetto) per l'1-0 decisivo all'ostica Strambinese, che spedisce la squadra di Musso a quota 6 punti dopo lo sfortunato ko di Caselle. Il team manager del Pianezza Demasi: "Il rigore? Sacrosanto. Per mezzora siamo andati alla grande, poi abbiamo sofferto il giusto. Non dimentichiamoci che siamo neopromossi e che davanti avevamo un avversario davvero impegnativo. Nella ripresa ci siamo affidati alle ripartenze, abbiamo preso una traversa e Durante s'è ritrovato a tu per tu col portiere. Bene così". 

Su Luna Nuova di martedì grande spazio al derby valsusino SusaBruzolo-Bvs terminato 0-0. E' di Casse, nuovo acquisto dei padroni di casa, l'occasione più nitida di un match giocato in mezzo ad un ventaccio: palla sulla traversa dopo uno dei soliti interventi decisivi del portiere della Bvs Luca Del Boccio, ancora in evidenza. Il punto, dunque, sembra stare un po' più stretto alla squadra di Melega.

Girone C, tutti i risultati: Ciriè Orbassano-Don Bosco 3-1, Cavour-Tre Valli 2-1, Carmagnola-Pedona 1-0, Fossano-Cvr Rivoli Giaveno 0-1, Revello-Roero 1-3, Virtus Mondovì-Saviglianese 2-1, Bsr Grugliasco-Piscinese Riva 1-0, Cornaliano-Bene Narzole.

2A GIORNATA - SCONFITTE LE "ZONALI". DOMENICA SUSA-BVS

Bvs, SusaBruzolo, Pianezza e Bsr al tappeto. Il CirièOrbassano passa in casa Cvr Rivol

Lusignani, mister del CirièOrbassano
Lusignani, mister del CirièOrbassano

11 settembre 2011 - Che giornataccia per Pianezza, Bvs, SusaBruzolo, Bsr Grugliasco e Cvr Rivoli Giaveno, tutte insieme sconfitte appassionatamente. Girone B: a Caselle il Pianezza ha vita dura, va in vantaggio con Aloisi, crea pericoli nella ripresa e subisce la rimonta locale tra l'8st e il 43' st. Il team manager del Pianezza Demasi: "Per la qualità di gioco meglio il Caselle, ma abbiamo creato numerose occasioni. Peccato per la sconfitta arrivata a due minuti dal termine". Anche la Bvs, tornata in casa ad Almese, si illude dopo l'iniziale gol di Mirto (22' pt), dopo il quale arrivano le reti di Rabbi (24' pt) e Bergantin (29' st). Il SusaBruzolo, invece, va ko al 3' del primo tempo: punizione nel sette, l'1-0 non cambierà più. Grande attesa per il derby SusaBruzolo-Bvs in programma domenica.

Girone C: da una parte l'esperienza del CirièOrbassano di Lusignani (rigore di Accardo, punizione di Forte, nel finale rigore sbagliato dallo stesso Accardo), dall'altra la poca cattiveria del Cvr Rivoli Giaveno di Spanu, che fa gioco senza finalizzare. E il punteggio è 0-2 per il CirièUrba. Se la Piscinese punisce il Carmagnola con Zienna, Martucci e Mazzitelli è ancora sconfitto il Bsr Grugliasco: l'1-0 finale, firmato Marra, spedisce il Don Bosco Nichelino di Corallo, Incardona, Lupano e Colosimo solitario al primo posto.

1A GIORNATA - VINCE SOLO IL PIANEZZA, CVR E BSR KO

Aloisi (Pianezza)
Aloisi (Pianezza)

4 settembre 2011 - PETRONE-ALOISI: CENISIA KO

 

Prima giornata, subito grandi emozioni. In Promozione B successo casalingo per il Pianezza (Petrone-Aloisi nel 2-0 al Cenisia, cronaca e interviste martedì su Luna Nuova) e doppio 1-1 per Bvs e SusaBruzolo.

I grigi di Romagnino pareggiano il vantaggio del Mathi con un gol di Gentile su rigore. A Susa, invece, gol di Di Blasi e Pallante, ma all'80' Carretta spedisce fuori un rigore.

 

Nel girone C il Bsr Grugliasco perde 3-2 a Carmagnola: non bastano i gol di Papalia e Collino. Il Cvr stecca sul campo del Don Bosco Nichelino, vittorioso per 1-0 grazie al gol di Valentino al 33' della prima frazione. Pareggia a reti bianche il Ciriè Orbassano, bloccato in casa dal Bene Narzole.

 

COPPA PIEMONTE (Sedicesimi, gara secca): mercoledì si disputano SusaBruzolo-Stresa, Volpiano-Bvs e Bsr-Atletico Gabetto. Se Susa e Bvs dovessero passare entrambe il turno scatterebbe il derby agli ottavi. La Piscinese affronta il Colline Alfieri, formazione che ha eliminato il Cvr.

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.