Country Shop, le migliori marche per i tuoi amici a 4 zampe! 12 punti vendita: Avigliana, Rivoli, Alpignano, Nichelino, Torino (due sedi), San Mauro, Carignano, Chieri, Chiusa San Michele, San Maurizio ed Osasco. Novità: consulenze nutrizionistiche! >>> Scopri di più

via Pietro Cossa 293/4E Torino

Pizzeria - Pub - Cocktail Bar 

Pagina Facebook

Mappa

Foto e info!


BOMBER BOSCARO: I PRONOSTICI E LA REMUNTADA DEL BONBONASCA

di Michele Rizzitano

La storia del gol negli ultimi cinque anni calcistici di Gabriele Boscaro, ora a quota 103!
La storia del gol negli ultimi cinque anni calcistici di Gabriele Boscaro, ora a quota 103!

21 aprile 2016 - Una fortissima punta dal grande fiuto del gol e un autentico trascinatore? No, di più: un bomber giramondo, con un'esperienza di vita nel Centro America tra una stagione e l'altra nel calcio piemontese. Tutto questo è Gabriele Boscaro, attaccante della BonBonAsca (capolista in Promozione D) e personaggio carismatico conosciuto non solo nell'alessandrino e nel Monferrato (lui è di Valenza) ma anche nel cuneese, astigiano e torinese.

 

Una storia pazzesca, quella in corso, per lui e per la sua squadra: l'ennesima dimostrazione, semmai ce ne fosse ancora bisogno, che il calcio è una scienza inesatta, governata da strane logiche e dinamiche, straordinariamente incomprensibili. Dopo 10 partite, infatti, la BonBonAsca (formazione quotata tra le "big" del girone) era terzultima a -10 dal Colline Alfieri. Oggi sono passati 4 mesi e la BonBonAsca cosa ha appena fatto? Ha battuto 3-0 proprio il Colline sorpassandola in testa alla classifica. In mezzo le dimissioni prima di Natale dell'allenatore Fabio Nobili e l'arrivo del mister Sgarbossa, nato calcisticamente nel Torino e nell'Orbassano, ex giocatore di Alessandria, Lazio e Reggiana con 61 presenze in serie A e 90 in B. Oggi è lui l'artefice della remuntada.

 

Domandone per Boscaro, tifoso sfegatato del Milan: cosa è successo nel 2016? "E' cambiato veramente tutto. La mentalità. La voglia. I risultati. Lo spirito dello spogliatoio. Siamo passati dall'essere tutti in discussione ad un primato che a dicembre nessuno si sarebbe aspettato. Dalla 15esima giornata abbiamo fatto 38 punti in 16 partite, vincendo le ultime 10 gare e pareggiando solo col BarcanovaSalus". E ora sei pure il capocannoniere, con 21 reti, di questo girone e di questo bolide impazzito: "Il calcio è strano, a pensare adesso a quattro mesi fa sembra tutto incredibile...In quel momento difficile tutti ci siamo responsabilizzati e siamo tornati a remare dalla stessa parte col nuovo allenatore, riuscendo a fare uscire il meglio da un gruppo qualitativamente molto forte, ma in palese difficoltà". Una svolta netta. E adesso BonBonAsca 54, Colline 53 (una gara in più), Lucento 53: "Ora sta a noi. I numeri dicono tante cose, ma siamo diventati forti di testa. Psicologicamente andiamo a mille e questo può fare la differenza, anche se gli equilibri in questo girone sono molto sottili. Le rivali? Domenica ho visto il Colline da fuori, abbiamo vinto 3-0 e non è stata una grande partita la loro. Oltretutto domenica affronteranno la Santostefanese, la squadra del momento assieme a noi (unica imbattuta nel girone di ritorno, nda). Tra Lucento e Atletico Torino temo più il Lucento. Ha un attacco molto forte, un giocatore fondamentale come Vailatti e giovani interessanti". Domenica Vanchiglia-BonBonAsca, San Giuliano-Lucento, Colline-Santostefanese e Cenisia-Atletico Torino. Cosa succederà? "Preferisco non sbilanciarmi...Quello che è certo è che noi daremo tutto. Vogliamo continuare a fare il rullo compressore". 

 

Parliamo di gol: 103 reti ufficiali per Boscaro considerando i campionati e i playoffs, ed escludendo le reti di Coppa. Ha appena sorpassato "la carica dei 101 gol", come scritto su una maglietta. Un grandissimo bottino per questo bomber 30enne che nel 2010 ha vissuto ad Antigua Guatemala, ad un passo da San Salvador, Costarica, Honduras e Messico: "Sei mesi lì per un'esperienza umana, professionale e di vita davvero incredibile. Molti abitanti di quelle terre sono felici con piccole cose che nella nostra quotidianità non hanno quasi alcuna importanza. Sono cambiato molto dopo quei sei mesi". E a proposito di viaggi sono tanti anche quelli calcistici in Piemonte: 4 anni nelle giovanili ad Alessandria passando a 17 anni dai "grigi" ai "nerostellati" del Casale di Iacolino e sbarcando in serie C2 in un match giocato a Belluno. E poi tante esperienze tra Eccellenza e Promozione (e sempre in doppia cifra) da Borgo San Martino ad Acqui, da Monferrato (24 reti, stagione eccezionale) alla Novese e al Castellazzo, tornando dopo il salto in Centro America con due anni al San Carlo (22 e 17 gol), uno al Casale (19 gol) più la fantastica annata al Lg Trino (24 gol fino alla finalissima playoffs di Domodossola). Oggi il presente si chiama BonBonAsca.

E dopo il viaggio nel gol, con un po' di scaramanzia da parte di Boscaro (che salta il girone D di Promozione...), il viaggio nei pronostici!

 

I PRONOSTICI DI GABRIELE BOSCARO

 

ECCELLENZA A OMEGNA BORGARO X
ECCELLENZA A IVREA BANCHETTE VIRTUS VERBANIA 2
ECCELLENZA B ALBESE CASALE 2
ECCELLENZA B TORTONA VALENZANA MADO X
PROMOZIONE B RIVAROLESE BORGARETTO 1
PROMOZIONE B PONT DONNAZ BRANDIZZO X
PROMOZIONE B VENARIA PAVAROLO X
PROMOZIONE C MORETTA PISCINESE RIVA 2
PROMOZIONE C BOVES FOSSANO 2
PROMOZIONE C PANCALIERI C. CARMAGNOLA 2
PRIMA D ATLETICO CHIVASSO SAN MAURO 1
PRIMA D ATLETICO VOLPIANO NOLESE X
SECONDA E VILLARBASSE SAN MAURIZIO C.SE 2

LA BONBONASCA

da Facebook
da Facebook

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

ANIMALI: OFFERTE TOP

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.