COUNTRY SHOP: OFFERTE TOP ANIMALI A SAN MAURIZIO CANAVESE!

Country Shop è anche in via Torino 108 a San Maurizio Canavese: troverai il top delle offerte per i tuoi piccoli amici a 4 zampe. Tutti i 12 punti vendita su www.countryshop.it


IVREA CHIAMA, CALANDRITTI (109 GOL IN 4 ANNI) RISPONDE..."SI'"

9 giugno 2016 - di Michele Rizzitano

 

Bombe(R) di mercato: non capita tutti i giorni di sentire così tanto entusiasmo per l'inizio di una nuova avventura calcistica. Belle, bellissime, cose. E' successo oggi nella chiacchierata con Matteo Calandritti, bomber di razza, 109 gol in 4 anni (25 con la Bosconerese, 61 a Corio in due anni, 23 a San Maurizio). Ha giocato dappertutto, ma ama così tanto il pallone che ogni storia lo riporta ad un punto zero. E questa volta ha trovato l'accordo per un'avventura che già lo affascina.

E' ufficiale: l'attaccante 35enne si trasferisce dal San Maurizio Canavese (fresco di titolo in Promozione) all'Ivrea Calcio 1905 in Seconda Categoria, dove è stato riconfermato mister Pairotto. Per lui titolo in Terza (58 punti in 22 gare nel girone A) e pure una Coppa Piemonte. En plein. Ma Ivrea vuole di più. In fretta. E' questo il chiodo fisso del fondatore Stefano Braghin, figura di riferimento nel settore giovanile della Juventus.

Calandritti a dir poco entusiasta: "Ho pensato a uno scherzo all'inizio...Invece no. Ivrea è una maglia, e una piazza, impossibile da rifiutare. Ci ho messo cinque minuti, una volta ascoltato il progetto, a dire di sì. Sono veramente felice e un giorno spero di poter dire di aver contribuito a riportare in alto questo club glorioso, che con me e tutti i giocatori è stato molto chiaro. C'è la massima ambizione. Ivrea vuole al più presto risalire nelle categorie che le competono. Ovviamente si punterà a vincere il campionato. L'idea di giocare al "Pistoni", in quello stadio che ha raccolto tantissima gente non molti anni fa, mi affascina davvero molto. Non potevo che accettare. Ringrazio il San Maurizio Canavese, il presidente, dirigenti, giocatori e compagni di squadra. Vincere non è mai facile e noi ci siamo riusciti. Ora si apre un nuovo capitolo ad Ivrea, non vedo l'ora di cominciare...".