Country Shop, le migliori marche per i tuoi amici a 4 zampe! 12 punti vendita: Avigliana, Rivoli, Alpignano, Nichelino, Torino (due sedi), San Mauro, Carignano, Chieri, Chiusa San Michele, San Maurizio ed Osasco. Novità: consulenze nutrizionistiche! >>> Scopri di più

via Pietro Cossa 293/4E Torino

Pizzeria - Pub - Cocktail Bar 

Pagina Facebook

Mappa

Foto e info!


COPPA SECONDA CATEGORIA: FESTA FIANO PLUS, E' ANCORA FINALE!

Eliminato anche il Candiolo, 1-1 e 1-3: l'ultimo ostacolo è il Castelnuovo (AL)

FIANO PLUS-CANDIOLO 1-1 (andata 1-3 per il FianoPlus)

Semifinale di ritorno Coppa Seconda Categoria


Fiano Plus: Di Gilio, Baima Besquet, Fatu (42' st Altobello), Fornelli, Molinar, Baima, Cesca, Rinaldi, Bergagna, Verde (16' st Grossi), Frittella (45' st Monteu). A disp.: Imperiale, Cortese, Barbir, Massa Micon. All.: Massimo Bollone.
Candiolo: Lucisano, Mariotti Manuel, Mariotti Wilmer, Comito, Grandi, Cipolletta, Franzon (5' st Romano), Ligorio (32' st Santinello), Romano, Prelato (27' st Germano), Rizzo. A disp.: Bertaccini, Borgogno, Parizia, Buono. All.: Antonio Fiorillo.
Arbitro: Mititelu di Torino.
Reti: 37' Baima, 46' Rizzo.
Ammoniti: Fornelli, Bergagna, Franzon.
Note: gara corretta, ben arbitrata.

 

28 aprile 2016 - di Michele Rizzitano

 

Due finali in due anni: per il Fiano Plus grande festa ed un unico obiettivo, quello di portare a casa la Coppa Piemonte dopo la sconfitta dell'anno scorso con la Bruinese (2-1 il 7 maggio 2015). Ci sono davvero tutti i numeri per farcela.

La vittoria in finale contro i prossimi avversari del Castelnuovo Scrivia, squadra alessandrina che ha superato il Feriolo, significherà mettere anche una ciliegina sulla torta: il salto di categoria. Un sogno che Fiano insegue, un sogno che Fiano merita: per l'indiscutibile forza e qualità della sua squadra (seconda in campionato e in teoria pronta per i playoffs, che non disputerà in caso di successo in finale), per la preparazione del suo allenatore Bollone, per la struttura societaria (ottimo lavoro per lo staff e il ds Trovato) e per l'efficienza del "Plus Center", impianto che merita il palcoscenico della Prima Categoria.

 

Il sogno continua. Dopo aver eliminato Olympic Collegno (1-0), Cafasse (1-2), Mappanese (1-0), Football Mappano (3-3) e Borgata Cit Turin (0-0 e 3-1) questa volta è il Candiolo ad alzare bandiera bianca. "Fortunatamente abbiamo fatto quasi tutto all'andata", dice mister Bollone, raggiante e felice dopo aver intonato cori da stadio negli spogliatoi assieme ai suoi ragazzi. E dopo l'1-3 in trasferta è arrivato un comodo, e non più di tanto sofferto, 1-1 interno. "Contenimento, ripartenze veloci e difesa grintosa. L'ho studiata così e la squadra mi ha seguito alla lettera come sempre", aggiunge Bollone, che lascia in panchina i diffidati tra cui Massa Micon e Barbir, due pezzi da novanta.

 

Il match. 4-4-2 per il Fiano Plus e Candiolo che parte con due punte per finire, ovviamente, a trazione decisamente anteriore col 4-2-4. Una buona squadra, quella ospite, che però paga il ko per 1-3 all'andata, quando Frittella e Massa Micon ipotecarono la finale con tre reti pesantissime.

Dopo venti minuti di film "Tre metri sopra il cielo", con il pallone sempre per aria per la gioia del FianoPlus, ecco la prima seria incursione ospite: è Romano, numero nove del Candiolo, a sgusciare via a destra fino a presentarsi davanti al portiere Di Gilio, che compie un'importante doppia parata prima sul tiro e poi sul tap-in del bomber. Pallone acciuffato sulla linea di porta.

Prelato, Comito e Cipolletta provano ad alzare i giri del motore del Candiolo, ma come detto il pallone tende sempre a viaggiare via col vento. Buonissima la prova in chiave difensiva del Fiano Plus, sorretto dietro da capitan Baima (tra i migliori, per lui anche il gol ) e da Molinar. Per Fatu e Baima Besquet, come da indicazioni del mister, qualche discesa in fascia in meno e più ordine. Così facendo la spinta del Candiolo è soffocata, sui lati e a metà campo (bravissimi Verde, Rinaldi, Cesca e Fornelli). Gli ospiti diventano pericolosi solo sui calci piazzati come al 31': rasoiata a fil di palo di Grandi.

Al 37' la partita dei padroni di casa si fa in discesa: angolo di Frittella, il giocatore più talentuoso del Fiano Plus, e mischione in area di rigore risolto da Baima nell'area piccola. 1-0 per i locali. Il Candiolo però non ci sta e risponde per le rime al 46': stupenda punizione a giro del numero 11 Rizzo. Un destro all'incrocio dopo il quale l'arbitro manda tutti negli spogliatoi per l'intervallo.

 

Nella ripresa un bellissimo gesto di fair play del numero 2 del Candiolo Manuel Mariotti, a lungo applaudito: l'arbitro aveva segnalato una rimessa per gli ospiti ma il terzino indica al direttore di gara di aver toccato il pallone, nonostante la sua squadra avesse molta fretta di recuperare il risultato. Chapeau.

L'ingresso in campo di Romano consegna maggiore vivacità agli ospiti ed è proprio sua una sventola dalla trequarti al 12', alta di poco. Il FianoPlus intanto recrimina per un tocco di braccio su un tiro potente di Bergagna (spalla, niente penalty). I minuti passano, l'1-1 non basta e mister Fiorillo le prova tutte: dentro anche Santinello e Germano, passando a quattro punte con vari inserimenti dei centrocampisti. La pressione sfocia in un colpo di testa di Manuel Mariotti, libero di schiacciare al 36': Di Gilio c'è.

Bollone trova forze fresche in panchina e si affida a Grossi, Altobello e Monteu: contenimento perfetto. Nell'ultimo quarto d'ora, con spazi più larghi, scattano anche diverse fughe per la vittoria di Frittella e Bergagna, per poco non chiuse in rete.

Al 48' st arriva il triplice fischio. Il Fiano Plus resiste e lo fa anche bene. Poi tutti a festeggiare negli spogliatoi dopo aver ricevuto gli applausi della tribuna. La testa, ora, è già alla finale di Coppa Piemonte contro il Castelnuovo Scrivia, 43 punti (tre in meno del Fiano Plus) conquistati finora nel girone N di Seconda Categoria.

 

COPPA SECONDA SEMIFINALI

Ritorno, 27/4:

Castelnuovese Castelnuovo-Feriolo 2-1

FianoPlus-Candiolo 1-1 (37' Baima, 46' Rizzo)

Finale: Fiano Plus-Castelnuovo Scrivia (AL)

 

Andata:

Feriolo- Castelnovese Castelnuovo 1-1

Candiolo-Fiano Plus 1-3 (Frittella, 2 Massa)

TORNEO BORGARETTO

Calcio a 8 maggio-luglio

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

ANIMALI: OFFERTE TOP

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.