Dal 23 febbraio 2016 CountryShop è lieta di offrire una consulenza nutrizionistica per i vostri amici a 4 zampe svolta da Veterinari Nutrizionisti. Scopri di più nei punti vendita di  Alpignano e Torino!

Pizzeria - Pub - Cocktail Bar  / Facebook

via Pietro Cossa 293/4E Torino - Mappa

<< Vai alla pagina! >>


LUCENTO DI QUESTI GIORNI: 1-0 AL COLLINE, SORPASSO IN VETTA!

Decide Martorano. Mister Senatore: "Abbiamo concesso davvero poco"

Il Lucento di Senatore e, sotto, il Colline Alfieri
Il Lucento di Senatore e, sotto, il Colline Alfieri

di Michele Rizzitano

 

13 marzo 2016 - Lucento di questi giorni. Staffetta sulle cime tempestose del pazzo girone di Promozione D: sale là dove splende il sole il Lucento di Senatore, scende dal trono il Colline Alfieri di Moretti. E dietro succede di tutto: è anche la giornata di Atletico Torino, BonBonAsca e Santostefanese.

 

Il big match si gioca in corso Lombardia. E' il baby classe 1996 Martorano, ex ProSettimo, a deciderlo. Martorano, schierato al fianco di Monteleone tra i padroni di casa, fa un partitone: innanzitutto segna. Poi punta l'uomo, crea spazi, prende e dà sportellate e lo abbiamo sorpreso anche in difesa a sacrificarsi sui corner o sulle linee di passaggio. Il migliore in campo assieme a Pecorari, senza dubbio.

 

Cielo grigio, sole timido, sintetico caldo. Il Lucento vuole la vetta, sogna la baldoria. E si schiera così: Dinaro tra i pali, Lucia basso a destra (ma guadagnerà spesso il fondo), l'ottimo Pecorari con Benna al centro della difesa, Luparia a sinistra, il genio Vailatti in mezzo al campo con capitan Racioppi e Bonomo, Amedeo jolly della trequarti (partendo da sinistra) e là davanti Monteleone a sgusciare assieme a Martorano. Il Colline (impegnato la prossima settimana in Coppa contro il Villafranca) risponde così: Brustolin in porta, Lumello e Testolina davanti a lui, Vicario e Sherif esterni, Di Maria e capitan Marino guardiani della metà campo, il talentuoso Bosco a provare imbucate, Gueye a cercare costantemente superiorità numerica a destra, Barbera e Torra in avanti.

 

In avvio un mancino sopra la traversa di Monteleone (2'): il Lucento parte forte, ma non sarà un match pieno di palle-gol, soprattutto per merito di Pecorari e compagni. Al secondo assalto (15') i padroni di casa trovano il gol della partita: slalom gigante di Riky Vailatti, tiro a rientrare e respinta del portiere Brustolin. E' lì, sul rimbalzo (come nel basket) che sotto canestro spunta la testa di Martorano, il Niccolò Fabi del Lucento, davvero fortissimo. Tap-in nell'area piccola. 1-0.

La reazione del Colline arriva al 25': due corner consecutivi, il secondo raggiunge la testa di Lumello, che alza sopra la traversa a porta vuota. Anche qui c'è lo zampino di Martorano, che sbilancia senza commettere fallo il numero 4 ospite. Una furbata. Mister Senatore non vuole cali di tensione e predica "personalità" ai suoi dalla panchina. Davanti a lui duello prolungato, a destra, tra Bosco e Lucia, un '98 che si fa valere. Il Lucento, intanto, chiude il tempo con un'incornata pericolosa di Racioppi (38') e una serpentina di Amedeo.

 

Nella ripresa il Colline non ci sta. Il tecnico Moretti si affida a Kean e ha subito ragione, perchè è sul suo piede destro la palla-gol più importante per raggiungere l'1-1. E' il quinto minuto: il numero 18 anticipa Dinaro in uscita, ma il suo diagonale (dopo un lento percorso sul sintetico, che tiene tutti col fiato sospeso) fa la barba al palo. Prima di tutto ciò anche un piatto destro di Di Maria, alto di poco.

Qui viene fuori la solidità del Lucento, che non fa passare più neanche una mosca in difesa. Là davanti una combinazione tra Racioppi-Amedeo-Martorano porta quest'ultimo ad esultare per il 2-0: ma è tutto fermo. Fuorigioco (con qualche dubbio).

Là dietro, invece, Pecorari annulla il puntero Barbera, sostituito da Carbone. Nel Colline dentro anche Pozzatello, mentre Senatore richiama Monteleone per Riva e si difende col 4-3-1-2. Nel finale ti aspetti di tutto e invece non succede un bel niente. Per merito, ripetiamo, della difesa locale, che regge tutti gli urti. Per il Lucento sorpasso senza freccia. E con applausi.

 

LUCENTO - COLLINE ALFIERI 1-0 - Promozione D
Lucento: Dinaro, Lucia, Luparia, Bonomo, Benna, Pecorari, Martorano, Vaialtti, Monteleone (37' st Riva), Racioppi, Amedeo. A disp.: Iacobone, Grimaldi, Zaffonte, Radin, Filograno. All.: Senatore.
Colline Alfieri: Brustolin, Vicario (5' st Kean), Ishaak Sherif, Lumello, Testolina, Marino, Gueye, Di Maria (24' st Pozzatello), Barbera (27' st Carbone), Bosco, Torra. A disp.: Noto, Sasso, Delpiano, Touhafi. All.: Moretti.
Arbitro: Filipov di Pinerolo (Assistenti: Critelli di Torino e Triolo di Collegno).

Rete: 15' Martorano.

TORNEO BORGARETTO

Calcio a 8 maggio-luglio

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

ANIMALI: OFFERTE TOP

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.