Country Shop, le migliori marche per i tuoi amici a 4 zampe! 12 punti vendita: Avigliana, Rivoli, Alpignano, Nichelino, Torino (due sedi), San Mauro, Carignano, Chieri, Chiusa San Michele, San Maurizio ed Osasco. Novità: consulenze nutrizionistiche! >>> Scopri di più

via Pietro Cossa 293/4E Torino

Pizzeria - Pub - Cocktail Bar 

Pagina Facebook

Mappa

Foto e info!



Squiseasy - via Cavour 171 Alpignano (Torino) - Tel. 011-9672520 - Cell. 339 - 3093434

Orari. 12-14 19-23. Martedì chiuso. www.squiseasy.it

FALCO ALLA SIMEONE: "CONTA IL RISULTATO". BALLARIO: "CARICHI"

Preview della supersfida di Promo B Union Susa-Pavarolo: chi ai playoffs?

Falco (Union Susa)
Falco (Union Susa)
Ballario (Pavarolo)
Ballario (Pavarolo)

5 maggio 2016 - di Michele Rizzitano

 

Come una finale, anche se è una partita di campionato. L'ultima della stagione. Si chiude col botto a Susa: l'Union di Falco ospita il Pavarolo di Ballario e le due squadre, oggi a pari punti al quarto posto, si giocheranno in un epico scontro diretto un posto playoffs in Promozione B. Molto probabilmente il team che la spunterà affronterà fuori casa il Pont Donnaz (con l'obbligo di vincere al 90' o eventualmente al 120'), ma ci sono altri scenari possibili: un'eventuale vittoria del Venaria a Rivarolo ed un contemporaneo pareggio in Union Susa-Pavarolo rimetterebbe in pista la quinta classificata che (a quel punto con nove punti di distacco) affronterebbe la seconda. E la quinta sarebbe proprio il Pavarolo.

Se escludiamo i colpi di scena (possibili ma poco probabili, la Rivarolese potrebbe ancora sorpassare o arrivare a pari punti col Brandizzo) e se ipotizziamo un unico match di spareggio tra terza e quarta, il dato più importante da tenere d'occhio per il match di Susa è che il pareggio spedirà aritmeticamente ai playoffs l'Union. Ecco perchè: il regolamento prevede che si prendano in considerazione prima i punti negli scontri diretti (ma sarebbero due segni "x" all'andata e al ritorno), poi la differenza reti negli scontri diretti (sarebbe pari anche quella) e infine la differenza reti totale in campionato. Ed è qui che la spunterebbe l'Union Susa, che ad oggi ha subìto sette gol in meno del Pavarolo.

I numeri dicono altre due cose molto importanti: sia l'Union Susa che il Pavarolo, con 54 punti attuali, hanno già scritto il record più alto di sempre per le due società in Promozione. Mai erano arrivate con un punteggio così alto in classifica, ma al massimo rispettivamente a 50 e 49 punti.

 

Ecco che aria tira nelle rispettive sedi. A Susa parola a mister Falco: "In questi playoffs non ci credeva più nessuno...E invece eccoci a lottare sapendo che ci basterà un punto per disputarli. Noi non faremo calcoli, anche perchè il Pavarolo è un avversario temibile, tecnicamente con valori anche superiori ai nostri. Noi vogliamo vincere, se poi all'80' ci ritroveremo sul risultato di parità ovviamente ne terremo conto...". Nel girone di ritorno è cambiato tutto: "Dopo le prime tre gare con Pont, Brandizzo e Rivarolese abbiamo messo in cassaforte undici risultati utili consecutivi. E' cambiato lo spirito, la mentalità, la voglia della squadra, che nel girone d'andata aveva raccolto troppi applausi e pochi punti. La vittoria per 0-2 a Grugliasco ci ha fatto entrare in un'altra dimensione".

21 punti nelle ultime 7 gare, poi Rivarolese con 16, Brandizzo e altre cinque formazioni con 13. L'Union ha fatto il vuoto e sta andando fortissimo. Il ritornello "belli da vedere ma poco concreti" è finito da un pezzo. Falco: "E menomale. Contro il Pavarolo ragionerò alla Simeone, perchè conterà solo il risultato". Qualche mese fa mister Falco si è duramente espresso nei confronti dei giocatori dopo la gara col Venaria e quelle parole, tramite un video dei Supporters Biancorossi, hanno fatto il giro della val Susa e non solo: "L'ho fatto apposta, per spronare tutti a dare di più. Penso che sia proprio servito...". E adesso? "Domenica si vincerà più che con la forza mentale e con l'entusiasmo di squadra, che con la tecnica e la corsa. Speriamo che non si giochi col vento, come in Coppa...". Ma il meteo dice pioggia debole.

 

Anche il Pavarolo è esploso nel girone di ritorno, con sette vittorie consecutive dalla terza alla nona giornata. Ad oggi 15 successi, 9 pareggi e 5 sconfitte, e soprattutto...la finale di Coppa Piemonte contro il Villafranca alle porte. Un percorso-capolavoro dopo aver eliminato Alicese, Union Susa, Bollengo, Caselle, Venaria e Lascaris. La finalissima si giocherà il 15 maggio, ore 15,30, a Vinovo.

Il tecnico Ballario: "Nelle ultime giornate abbiamo un po' rallentato ma era inevitabile. Testa alla Coppa? Forse...La partita di Susa ovviamente è importantissima, ma quella contro il Villafranca è un'altra cosa. Lì ci giochiamo un trofeo e soprattutto un salto in Eccellenza che per noi sarebbe un risultato straordinario. E' evidente come molti dei nostri pensieri siano dedicati a quella partita e a studiare al meglio come fronteggiare il Villafranca". A Susa, però, il Pavarolo ha già fatto vedere ottime cose: "Finora abbiamo sempre pareggiato e devo dire la verità, in campionato abbiamo strappato un punto che non meritavamo. Avevano giocato meglio loro. In Coppa, invece, avevamo fatto qualcosa in più e la gara di ritorno è stata invece condizionata dal vento. Quel giorno si è visto poco calcio". Qual è lo stato d'animo dello spogliatoio? "In settimana ho visto una squadra pronta, carica, gasata. Anche noi abbiamo battuto il precedente record di punti, ci aspetta una finale di Coppa e abbiamo fatto vedere grandi cose in questa stagione. Se avessimo avuto un briciolo di continuità in più all'inizio e alla fine forse avremmo lottato per posizioni più alte. Ma l'entusiasmo si sente e si avverte palesemente e potrà sicuramente darci una mano. Forse l'Union sentirà più pressione per il match di domenica, che anche noi vogliamo portare a casa. Loro però si giocano davvero tutto in 90 minuti".

Importante: nel caso di vittoria in Coppa Piemonte, naturalmente, il Pavarolo non disputerà (con gioia) i playoffs, al di là del risultato di Susa!

News dal campo. Se a Susa mancheranno il centrale Di Emanuele e il bomber Rizq (defezioni davvero importanti) per mister Ballario c'è il dubbio Pinto.

NELLE ULTIME 7 GARE UNION SUSA DA SCUDETTO

Squadre P G VC VF PC PF NC NF GF GS
UNION SUSA 21 7 3 4 0 0 0 0 20 4
RIVAROLESE 16 7 2 3 1 0 1 0 13 5
BRANDIZZO 13 7 3 1 1 1 0 1 19 8
BSR GRUGLIASCO 13 7 3 1 0 2 0 1 11 7
CITTA' DI RIVOLI 13 7 2 2 1 1 0 1 11 7
LASCARIS 13 7 2 2 1 1 0 1 12 6
VENARIA 13 7 2 2 0 2 1 0 10 7
MATHI LANZESE 12 7 2 2 2 1 0 0 9 8
PONT DONNAZ 10 7 1 2 2 1 0 1 9 9
PAVAROLO 10 7 2 1 1 2 1 0 10 10
QUINCITAVA 8 7 1 1 1 2 2 0 10 11
PRO COLLEGNO 6 7 1 0 2 1 1 2 3 8
CASELLE 4 7 0 1 2 3 1 0 4 16
ROSTA 4 7 0 1 3 2 0 1 3 13
BOLLENGO 3 7 0 1 4 2 0 0 6 15
BORGARETTO 1 7 0 0 3 3 1 0 4 20

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.