Incontri Savigliano-Milani, Pro Dronero-Caridi. Albese, smentito Brovia. Corneliano e Rivoli, giorni decisivi

TUTTO PRONTO PER IL VALZER DELLE PANCHINE

Pro Dronero, Savigliano, Alpignano: 48 ore decisive

4 maggio 2017

 

ECCELLENZA - SITUAZIONE PANCHINE

 

Il mercato è pronto a decollare, girano già voci di tutti i tipi. La redazione è costantemente in contatto con le fonti ufficiali, ovvero direttori sportivi, presidenti e allenatori. Vi aggiorneremo su tutte le news confermate.

 

E' sicuro, ad esempio, che l'incontro tra il Savigliano e mister Ricky Milani avverrà domani (venerdì). Dalle informazioni recuperate il tecnico sembrerebbe avere un 70-80% di possibilità di essere riconfermato: bisognerà mettersi a tavolino, anche perchè il presidente Crosetto pur avendo ribadito più volte la stima nei confronti di Milani si aspettava qualcosa in più dalla classifica. Il ds Bergesio non conferma intatto contatti con l'attuale tecnico del Chisola Boschetto.

Ad Alba la società smentisce categoricamente un avvicinamento del ds Roman e dell'allenatore Brovia atteso dai playoffs a Cherasco (partita esterna col Tortona).

 

"L'ASD Albese Calcio, nella persona del Presidente Gennaro Castronuovo, con il presente comunicato vuole smentire categoricamente la notizia apparsa nei giorni passati su alcuni giornali sportivi piemontesi, che vogliono il DS Saverio Roman e l'allenatore Gianluca Brovia vicini alla nostra società. "E' una notizia falsa che non ha alcun fondamento- afferma il presidente - Voglio diffidare i giornali che hanno diffuso questa notizia senza avermi mai interpellato, gettando ombre sull'Albese, perchè non hanno diritto di inventare simili notizie. Nulla che non venga comunicato attraverso i nostri organi ufficiali,deve quindi essere preso in considerazione".

 

Come vedete non si parla ancora ufficialmente di una riconferma di Lovisolo, che però appare quasi certa. Si è parlato invece di una possibilità che l'ex Albese Giancarlo Rosso, il Ferguson del calcio cuneese, possa allenare nella prossima stagione il Corneliano Roero. Ieri abbiamo sentito Rosso: "Nessun contatto con la società".

A Corneliano sono giorni decisivi perchè è fissato un appuntamento con mister Andrea Caricato. Dall'esito di quell'incontro inizierà la pianificazione del futuro.

Stessa situazione a Rivoli, società dalla quale nelle ultime settimane non è filtrata mezza notizia...Ad oggi sappiamo che da qui a sette giorni il presidente Scozzaro (di certo non contento del rendimento della squadra) incontrerà il direttore sportivo Azzolina per un chiarimento dopo un primo allontanamento tra i due. Si è parlato anche di presunte dimissioni di Azzolina, al momento non sono però confermate tant'è che il ds ieri sera si è riunito assieme alla squadra per la cena di fine stagione. E Fornello? Lo abbiamo sentito giorni fa, anche lui nei prossimi giorni incontrerà la società. Il nome chiacchierato per una possibile nuova avventura è quello di Nisticò, ma ad oggi nessuna conferma. Troppo presto anche per stilare la lista dei riconfermati sul campo, come invece ha già fatto qualcuno. Dunque, giorni decisivi fino a metà maggio per il futuro del club.

 

Se a Saluzzo e Fossano sembra certo il fatto che si proseguirà con Rignanese e Viassi, stasera è il giorno dell'incontro tra il mister di Calabria Antonio Caridi e la Pro Dronero. Ad oggi nessuna quotazione, ma per Caridi sarà importante valutare le ambizioni della società e la voglia di tornare a puntare in alto.

Fermo il mercato delle ultime quattro squadre ai playout (Olmo, Colline, Valenzana, Cavour) anche se le voci riportano di una possibilità più alta di nuovi movimenti in casa Colline, dove andrà via il ds Barnaba (già confermato): è lui stesso qualche mese ad aver scelto il tecnico Rista.

 

Nel girone A fari puntati sull'Orizzonti United, vicinissimo a Riccardo Boschetto del Chisola. C'è lui in pole position, più di Cretaz (nome che piace in casa Juventus Domo) e Peritore. Le due squadre attese dalla finale di Coppa Promozione sembrano proprio dover cambiare entrambe guida tecnica: anche il Lucento girerà pagina dopo il ritorno di Senatore, quasi certamente affidandosi al tecnico degli Allievi del Chieri Rosario Ligato.

Per il Chisola un discorso a parte (raccontato in questo articolo) legato alla possibilità di una fusione con la Denso, realizzabile solo nel caso di un salto in Eccellenza del club di Vinovo. In questi giorni sono arrivate altre conferme, non da fonti ufficiali. Addirittura c'è chi darebbe mister Panetta super favorito per la panchina del nuovo Chisola/Denso nella prossima stagione. Ma siamo già oltre. Per ora il presidente Atzori e il ds della Denso Macchi non hanno confermato nulla e le squadre sono attese da tappe importanti sul campo: la Denso si gioca l'Eccellenza a Pancalieri, il Chisola ha una Coppa che vale tantissimo per il prestigio della società.

Giorni di scelta anche in casa Alpignano: Gatta, stando a radio-mercato, è più un "si" che un no. Potrebbe ripartire proprio da via Migliarone. A giorni l'incontro decisivo, come ci ha confermato il presidente Granieri.

Il Pont Donnaz ha un'alternativa nel caso di un addio di Cretaz: Bergantin dall'Ivrea. Riconfermatissimo, invece, il tecnico dell'Aygreville Alberto Rizzo, pronto per i playoffs in casa BorgoVercelli.

Se Settimo e Pavarolo aspettano la fine dei playout per pensare al futuro a Rivarolo ieri si sono aperti proprio ieri scenari inquietanti...La società alla vigilia di Rivarolese-Cerano (playout) ha "abbandonato" il tecnico Scardino dopo alcune sue esternazioni sicuramente pesanti, ma effettuate a caldo, riguardanti il match della Juve Domo. In un comunicato (rileggilo qui) il presidente Surace si è dissociato apertamente dai commenti di Scardino, che però ha tutta la squadra dalla sua parte. A breve un approfondimento su questa situazione.

Intanto siamo venuti a sapere che lo stesso Scardino un mese fa è stato contattato dal San Mauro (dopo l'esonero di Perziano) e che proprio in quell'occasione avrebbe ribadito la sua fedeltà ai colori della Rivarolese, con la quale ha fatto già un miracolo sportivo e mezzo...Risultato? Il comunicato della società fa fortemente dubitare sulla sua riconferma, ma chissà...una salvezza potrebbe far scattare la pace.

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

ANIMALI: OFFERTE TOP

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.